sabato 22 Giugno 2024

Alluvione Emilia Romagna, inviati tecnici toscani della Protezione civile

Si è attivata anche la Protezione civile regionale toscana per dare supporto alle popolazioni delle zone romagnole colpite duramente dall’ondata di maltempo che ha provocato esondazioni e frane in vari comuni. La richiesta di intervento è arrivata dalla Regione Emilia-Romagna, con il coordinamento della Protezione civile nazionale.

“Per ora – hanno detto il presidente Giani e l’assessora all’ambiente Monia Monni – abbiamo inviato a  Bologna e Ravenna una squadra composta da una decina di tecnici che si occupano di queste problematiche, per dare aiuto a quelli messi in campo dall’Emilia Romagna. Ma confidiamo di inviare altri aiuti perché la situazione è davvero drammatica. A distanza di pochi giorni l’Emilia Romagna si trova a fronteggiare una situazione molto complicata, e anche nelle Marche ci sono stati danni ingenti. A tutte le persone impegnate e alle popolazioni di queste due regioni esprimiamo la nostra vicinanza e solidarietà”.

A inizio maggio, sempre per l’emergenza alluvionale, la Colonna Mobile regionale, con un contingente di 45 volontari, era intervenuta a supporto delle operazioni di soccorso e di ripristino a Castel Bolognese (RA).

Articoli Simili