A Spezia controlli di Polizia con pattuglie e unità cinofile

Controlli straordinari anticrimine ieri sera in città. Le volanti della Questura della Spezia, coordinate dal dirigente dell’UPG, Commissario Capo Alessio Jaci, hanno perlustrato il centro cittadino, con l’ausilio di tre equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Liguria e di due unità cinofile antidroga della Questura di Genova.

Il supporto del Reparto Cinofili della Polizia di Stato ha consentito di mettere in campo due conduttori esperti ed i cani “Leone” e “Constantine”. In piazza Brin, proprio “Leone”, un jack russell bianco alla sua prima vera uscita operativa, dall’apparenza innocuo ma molto efficace, ha individuato immediatamente la presenza di sostanza stupefacente nascosta in un’aiuola, rivelatasi poi hashish del peso complessivo di 2 grammi, che è stata sequestrata a carico di ignoti.

Sempre in piazza Brin i due cani si sono mostrati particolarmente interessati ad un 29enne senegalese, poi segnalato quale assuntore, poiché trovato in possesso di circa 7 grammi di hashish celati sulla persona.

Il dispositivo di polizia è proseguito in piazza del Bastione, via Gioberti angolo via Galilei e zone limitrofe, dove è stato sottoposto a controllo un gruppetto di ragazzi e giovani stranieri; anche questi ultimi hanno messo in allarme i cani antidroga ed effettivamente uno di essi, un 30enne dominicano, è stato trovato in possesso di un quantitativo di hashish, per il quale è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore per i successivi provvedimenti amministrativi del caso.

Nel corso del servizio, che ha interessato anche la zona di piazza Europa e quella retrostante la Cattedrale, come pure quella della stazione ferroviaria, sono state complessivamente identificate 28 persone di cui 22 cittadini stranieri ed è stato sanzionato un 49enne spezzino, trovato in piazza Brin in stato di ubriachezza molesta, per il quale si è reso necessario il ricorso alle cure dei sanitari del 118. Lo stupefacente è stato sequestrato.

Total
4
Condividi
Lascia un commento
Total
4
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: