sabato, Agosto 13, 2022
HomeCulturaArteA Pontremoli "Carta da...

A Pontremoli “Carta da Pacco”, mostra personale di Andrea Valenti

Finestre sul mondo, porte in cui entrare o da cui fuggire. Sbarre della prigione della vita. Una ventina di opere inedite di Andrea Valenti saranno esposte da lunedì 25 luglio (inaugurazione ore 18,30) fino al 7 agosto al Palazzo del Tribunale di Pontremoli nella mostra “ Carta da Pacco”.

Si tratta di un corpus di opere particolarmente potenti, realizzate dall’artista parmigiano negli ultimi anni. Complice il lockdown, la sua ricerca lo ha portato a radicarsi sempre di più alla cultura visiva dell’astrazione, seguendo la necessità impellente di ridurre al massimo gli elementi pittorici e, di conseguenza, di dare sempre più forza al gesto.

Il risultato è una serie di interventi su supporti differenti, fatti di segni neri marcati, quasi incisi, con determinazione e immediatezza; a volte quasi con rabbia. Gesti liberatori, conseguenti a una lunga meditazione precedente. La ripetizione dell’immagine all’infinito conferisce al lavoro di Valenti una potenza incisiva ed emozionante.

INAUGURAZIONE

Lunedì 25 luglio 2022, ore 18,30
Interverranno Annalisa Clerici come Assessore all’Istruzione e alle Politiche Scolastiche ed Educative e il vice sindaco e assessore al turismo e sanità Clara Cavellini. Presentazione di Katia Golini critica d’arte e giornalista della Gazzetta di Parma
Presente l’artista Andrea Valenti e la curatrice della mostra Silvia Dalcó.

LA MOSTRA

“ Carta da Pacco”, organizzata e curata da Silvia Dalcó, che si svolgerà al Piano I del Palazzo del Tribunale nella splendida cornice di Piazza della Repubblica di Pontremoli in concomitanza con Salotto d’Europa, kermesse letteraria che da anni porta in piazza a Pontremoli illustri scrittori e giornalisti, resterà aperta tutti i giorni dalle 10,00 alle 24,00.

Ingresso gratuito.

EVENTI e INIZIATIVE COLLATERALI

– Venerdì 29 luglio 2022 ore 21,00
Marisa Diaz, spettacolo di flamenco della ballerina e maestra di origini argentine che con il suo “Bailaora” danzerà la sua arte andalusa.
Ingresso libero

– Mercoledì 27 luglio 2022 ore 10,30
I bambini del Campo scuola fanno un tuffo nell’arte contemporanea di Andrea Valenti. Visita in mostra e relativa reinterpretazione dei ragazzi tramite i disegni da loro elaborati secondo le spiegazioni e le domande poste all’artista.

– Venerdi 29 luglio 2022 ore 10,30
esposizione dei disegni e consegna dell’attestato di partecipazione ai ragazzi Da un progetto di Silvia Dalcó e dell’assessore Annalisa Clerici.

BIOGRAFIA

Andrea Valenti ( Siena 1967) ha studiato all’Istituto Statale d’ Arte di Parma e si è laureato in Architettura al Politecnico di Milano.
Ha collaborato con diverse gallerie come la Common Room Gallery, Londra
Gewo Gallery, Marburg,

MAC, Milano,
De Marchi, Bologna,
8,75 Vetrina, Reggio Emilia
L’Ottagono, Bibbiano ( RE)
Raisart Studio, La Spezia
Trip Gallery, Brescia
Nel 2004 è selezionato tra i finalisti del Premio Arte Mondadori e alla XVII edizione del concorso Treccani degli Alfieri.
Nel 2012 vince il concorso di live painting Muri Liberi e, in ex-equo, anche la prima edizione di Art-libre sui Muri del Convento, presso il Convento dei Frati Cappuccini di Reggio Emilia. Nel 2014 il primo premio del concorso AnspiArte.

MOSTRE

Ad oggi le principali mostre personali allestite sono state :

2019, Rien, sede provinciale CNA, Parma;
2017, Tablecloths, spazio espositivo LaZona, presso Centro Cinema Lino Ventura, Parma testo critico di Silvia Lumaca;
2014, Life and colors presso Palazzo Giordani, sede della Provincia di Parma, a cura di Stefania Provinciali; 2012 La Resistenza Contesa allestita alla Galleria delle Colonne presso il cinema Edison di Parma, a cura del Centro Studi Movimenti, circolo culturale Materia Off e Solares Fondazione delle Arti;
2011, Atram, Galleria l’Ottagono, Bibbiano ( RE), a cura di Giuseppe Berti;
2009, Linea Adesiva, Raisart Studio, La Spezia, a cura di Isabella Raimondi;
2008, Gotico Barbarico, Galleria 8,75 Vetrina, Reggio Emilia, a cura di Chiara Serri.

Ultime notizie

Portovenere: ritrovato un pappagallo parrocchetto monaco blu, si cerca il proprietario

I carabinieri forestali, hanno ricevuto la segnalazione da parte di una cittadina di Portovenere del ritrovamento di un esemplare di pappagallo parrocchetto monaco blu...

Guide turistiche senza abilitazione alle Cinque Terre, scattano le multe

A tutela dei visitatori e della professione di accompagnatore turistico, i Carabinieri Forestale in servizio nel Parco nazionale delle Cinque Terre hanno intensificato la...

Anche Spazi Fotografici tra i protagonisti del Marinella Festival

Ci sarà anche Spazi Fotografici tra i protagonisti di Marinella Festival, il progetto ideato e realizzato dagli Scarti in collaborazione con Teatro degli Impavidi e...

pubblicità

it_ITItalian