domenica 14 Luglio 2024

Videoconferenza con la Regione Toscana per delineare Aulla nel futuro

Si è parlato del masterplan, che comprende il parco lineare e la nuova viabilità, stamattina nel corso della videoconferenza che l’Amministrazione comunale ha avuto con il direttore generale della giunta della Regione Toscana, Paolo Pantuliano, il quale era affiancato da alcuni dirigenti  regionali.

Il sindaco Roberto Valettini, gli assessori comunali ai lavori pubblici, Alessandro Giovannoni, all’urbanistica, Tania Brunetti, e ai rapporti con la Regione Toscana inerenti il masterplan, Aldo Vivaldi, coadiuvati dal dirigente comunale all’urbanistica, Andrea Donati, hanno interpellato Pantuliano e i dirigenti regionali sulle innovazioni che il masterplan porterà con sé, a partire dalla nuova rotatoria che sorgerà in prossimità del dismesso passaggio a livello su via Nazionale per arrivare alla nuova strada che passerà sotto viale della Rimembranza, che consentirà di alleggerire il centro cittadino dal traffico veicolare.

Alla videoconferenza era presente anche il presidente del consiglio di amministrazione di ERP, l’ente di Edilizia Residenziale Pubblica, di Massa Carrara, Luca Panfietti, il quale ha chiesto chiarimenti sui futuri alloggi popolari che sorgeranno nelle aree ferroviarie dismesse, andando a prendere il posto di quelli di quartiere Matteotti, alcuni dei quali demoliti a seguito dei danni patiti durante l’alluvione del 25 ottobre 2011.

Il prossimo appuntamento per parlare del masterplan, che cambierà volto ad Aulla, costituendo una soluzione sicuramente più gradevole per la qualità della vita dei cittadini aullesi, è in programma per martedì 28 marzo a Firenze.

Articoli Simili