domenica 23 Giugno 2024

Venerdì ad Aulla appuntamento con "Come stelle…storie di donne e di passioni"

“Sono davvero felice, dopo il periodo più buio della nostra storia recente, di potere tenere a battesimo questo nuovo ciclo di incontri, che permetterà di conoscere meglio donne del nostro territorio impegnate nel volontariato, nell’arte e nell’imprenditoria. Quindi, usciremo nuovamente di casa per rivedere le stelle, intese come donne speciali, che si sono particolarmente distinte nel loro percorso di vita. E anche il ritorno della cultura nei luoghi di svago, come i bar aullesi, rappresenta il segnale di una ripresa che non può e non deve prescindere dall’universo femminile”.

Così la delegata alla cultura del Comune di Aulla, Marina Pratici, presenta il nuovo evento nato da una sua idea, il ciclo di incontri “Come stelle…storie di donne e di passioni”, che prenderà il via venerdì 3 luglio, alle ore 21, dalla caffetteria pasticceria Bar Laura in via Nazionale 275 ad Aulla.

Realizzato di concerto con la Consulta delle donne del Comune di Aulla, il ciclo di incontri, che si avvale del patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Aulla, vedrà protagoniste tre donne in occasione del suo primo appuntamento di venerdì 3 luglio: la scrittrice Michela Carlotti; la presidente dell’associazione “Il volto della speranza”, Roberta Crudeli; la textiles designer Carla Giglioli detta “Miss Nandina”.

Ad intervistarle saranno altrettante donne: Sabrina Erta, Gaia Greco e Lara Panvini.

Porterà i saluti dell’Amministrazione comunale il sindaco di Aulla, Roberto Valettini, mentre ad introdurre la serata sarà la stessa Marina Pratici.

“Come stelle…storie di donne e di passioni”, che si svolgerà due volte al mese nei bar aullesi, vede la collaborazione delle associazioni culturali Union Mundial de Poetas por la Paz y la Libertad, La Brunella, Culturamente Toscana e dintorni, Amighi d’Sghigia, Pro Loco Aulla, L’isola felice e La luna e il drago.

Articoli Simili