mercoledì, Agosto 10, 2022
HomeLunigianaAullaUn nuovo passo per...

Un nuovo passo per "Aulla cardioprotetta"

Questa mattina è stato presentato ad Aulla il dispositivo DAE donato alla Comunità e alla Croce Bianca dalla signora Elisabetta Pasqualini in memoria di suo marito, deceduto d’infarto.
In quest’occasione il Comune ha anche donato alla Pubblica Assistenza di Aulla una targa di ringraziamento per l’impegno profuso durante l’emergenza COVID-19. La croce Bianca ha infatti aiutato nella distribuzione delle mascherine porta a porta senza mai fare mancare l’impegno che ormai è consolidato e duraturo.
Presenti il sindaco Valettini, l’assessore al Commercio Giada Moretti, il consigliere Gabriele Gerini, la consigliera Silvia Magnani, il Presidente della Croce Bianca Achille Guastalli e don Lucio.
“Un dono che Elisabetta fa a tutta la città, esprimendo grande sensibilità nei confronti della nostra comunità – ha detto il sindaco Valettini -. Un pensiero utile per ricordare il marito che in tanti hanno potuto conoscere e apprezzare. Uno strumento fondamentale per salvare delle vite. Per questo e a nome di tutta la città la ringrazio”.

Ultime notizie

La Spezia, sorpresa a spaccare i lucchetti del parco chiuso causa cinghiali aggredisce un carabiniere: 48enne arrestata

Nella tarda serata di ieri, nel transitare nei pressi del parco della Maggiolina, i carabinieri della compagnia di La Spezia hanno notato tre persone...

Viabilità: 33 mila euro per le barriere stradali lungo la Sp 21 Fivizzano-Licciana Nardi

Serviranno per mettere in sicurezza un tratto della Strada Provinciale 21 (Fivizzano-Licciana Nardi) gli oltre 33 mila euro che il Consiglio Provinciale ha messo...

Lunigiana: dal 1° settembre un nuovo medico per il sevizio di igiene e sanità pubblica

Dal 1° di settembre la Lunigiana potrà contare sulla presenza di un medico in carico al dipartimento di prevenzione nel settore igiene e sanità...

pubblicità

it_ITItalian