4 Marzo 2024, lunedì
11.2 C
Fivizzano

Tombola di beneficienza della dottoressa Mussi: raccolti 900 euro per l’associazione DUNA

La Dottoressa Sara Mussi, notissimo medico estetico di Massa (moglie del Direttore del reparto di Oncologia dell’Ospedale delle Apuane, NOA, coordinatore della Associazione “Donatori di Musica”), ha messo a disposizione una preziosa serie di interventi specifici destinati ai vincitori della Tombola di Natale, gioco consistente in una partita a premi, la cui partecipazione è attuata con la classica erogazione di biglietti numerati. L’iniziativa, organizzata dal medico, è finalizzata alla raccolta di fondi da destinare al centro DUNA (acronimo di Donne unite nell’antiviolenza) di MAssa Carrara Lo sportello antiviolenza attivato nel 2013 dalla associazione Arpa, gruppo di Promozione Sociale che nasce nel gennaio 2001 dall’incontro di un gruppo di donne impegnate nel contrasto alla violenza di genere, offre servizi gratuiti rivolti a donne che vivono o hanno vissuto situazioni di maltrattamenti, violenza e abusi. Affiancato da mediatrici culturali e linguistiche, è luogo di ascolto, relazione ed aiuto per le donne in difficoltà a causa di violenza fisica, sessuale, psicologica od economica.

L’estrazione dei biglietti vincenti (proposti dalla dottoressa e del costo di 5 euro ciascuno) si è tenuta lo scorso mercoledì, 19 dicembre, presso lo studio medico Mussi. In diretta instagram, sono stati estratti i numeri vincitori che potrammo ricevere i trattamenti offerti. “Sono veramente molto soddisfatta – interviene la Dottoressa Sara Mussi – per l’esito davvero inaspettato ed appagante che l’iniziativa ha riscosso. Un impegno per me quasi trascurabile ha permesso di promuovere, con una cifra sicuramente non irrilevante, un settore che attende incentivi da troppo tempo davvero.” Gli interventi messi a dispozione sono diversi e scelti fra quelli più richiesti. Procedure di comunissima erogazione, ma di grande evidenza nel trattamento e di apprezzato esito per il paziente che lo riceve.

Un’occasione, ancora una volta, per offrire sostegno e solidarietà ad una associazione che copre un quadro di interventi indispensabili. I problemi legati alla donna in difficoltà non hanno ancora, purtroppo, la serie di servizi pubblici che questo settore meriterebbe. Sia per riconcedere a queste donne un livello di serenità indispensabile per loro, sia per costruire un argine efficiente alle problematiche, anche giudiziarie, che il settore non risparmia alla nostra società.

Il sorteggio dei numeri è stato condotto dai bimbi di Sara, in presenza delle 4 rappresentanti dell’associazione DUNA (Marina Amadei, Ilaria Tarabella, Laura Del Mancino, Elisa Forfori). L’esito della estrazione ha permesso di raccogliere la non indifferente cifra di 900,00 euro che andranno totalmente alla assocazione DUNA. Sono stati sorteggiati 22 premi (5 trattamenti da fare in studio con la dottoressa per un valore totale di 920 euro) e numerosi prodotti di cosmesi ( sieri, creme e maschere viso) Donati dalle aziende FILLMED, IBSA, WIQO e NEOSTRATA che hanno abbracciato volentieri questa beneficenza.

Redazione
Redazione
Desk della redazione, con questo account pubblichiamo comunicati stampa, eventi e notizie di carattere regionale e nazionale
News feed
Notizie simili