Terza Categoria, attesi due big match

Gragnolese terza categoria
Gragnolese, terza categoria

Il quinto turno dell’avvincente campionato di terza categoria presenta alcuni match di alto livello, relativi alle posizioni nobili della classifica. Iniziamo dalla sfida della “Covetta” dove la Polisportiva Attuoni ospita i lunigianesi della Gragnolese, le due compagini hanno gli stessi punti, a ridosso della capo classifica Master Marina di Massa che a calendario dovrebbe avere l’impegno scontato dove nel posticipo di lunedi 22 ricevono la visita del fanalino del girone Marina di Pietrasanta ferma a quota zero.

Per i bianco verdi di mister Nicola Grandetti è di sicuro il primo esame di una certa difficoltà, l’organico a disposizione appare di categoria superiore, perfezionato in questi giorni dall’arrivo dell’esperto esterno sinistro ex di Filvilla e Monti quale Federico Chelotti dove senz’altro aumenterà il tasso qualitativo della squadra. Gli avenzini di mister Andrea Tinfena una delle quattro imbattute del girone, hanno iniziato il torneo nei migliore dei modi, già con la qualificazione in tasca per la semifinale di coppa provinciale il ruolino di marcia di Da Pozzo & soci di questo inizio di campionato è in perfetta sintonia con gli obiettivi stilati dal sodalizio.

L’esito finale del match della “Covetta” quanto pare, visti gli organici dei club, si preannuncia aperto a qualsiasi risultato. L’altro big-match del pomeriggio è il confronto tra il Vallizeri di mister Roberto Neri contro gli lo Spartak Apuane dove il team di mister Paolo Ulivi è fermo all’ultima apparizione giocata nella rocambolesca gara contro il Marina di Massa. I valligiani di Riccardo Capiferri & soci, dovranno dare forza a tutte le energie per portare a casa un prezioso risultato, che potrebbe valer il primato in graduatoria, in quanto hanno da recuperare quasi tutto il secondo tempo con il San Vitale Candia.

La giornata comprende la trasferta del San Vitale Candia a Fosdinovo intenta a recuperare i punti “persi” in queste prime giornate, mentre i castellani di mister Stefano Lombardi sono a caccia della prima vittoria della stagione. Infine nel tardo pomeriggio nel rettangolo di Fososne la rivelazioine Carrarese giovani di mister Ivano Gigli ospita i versiliesi dello Sporting Forte dei Marmi, dove la formazione di mister Marco Picchi partita con altre ambizioni si trova a fare i conti con una partenza non tanto felice della stagione. Infine il consueto posticipo del lunedi è tra la Tirrenia reduce dalla sconfitta a Montignoso contro la Villafranchese di mister Fabio Bellotti tornata dalla trasferta di Fosdinovo con in tasca i primi tre punti del campionato.

Programma gare, arbitro di sabato 20/11/2021

Carrarese G.-Sporting Forte dei Marmi(Fossone 2“,18,30, Manuel Foci di Carrara)

Fosdinovo-San Vitale Candia(Comunale, 14,30, Tommaso Betti di Carrara)

Tirrenia-Villafranchese(Ronchi, 14,30, Albino Berti di Carrara)

Attuoni-Gragnolese(“P.Deste,18,°°,Marco Cagnoli di Viareggio)

Vallizeri-Spartak Apuanre(Tolaro,14,30, Filippo Felici di Carrara )

Lunedi 22 posticipo

Master Marina di Massa-Marina di Pietrasanta(“Raffi”Romagnano, 20,30)

Recuperi.

Per quanto riguarda le gare da recuperare la Lega territoriale ha fissato le date nel giorno di mercoledi 24 c.m. con inizio alle ore 20,30.

San Vitale Candia si riparte dal minuto11’ del secondo tempo con i massesi in vantaggio 1-0, mentre l’altra gara tra lo Spartak Apuane e l’Attuoni si riprenderà dal minuto 34’ sul risultato di 0-0.

Lascia un commento
Total
1
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!