19 Aprile 2024, venerdì
14.4 C
Fivizzano

Sarzana: si è conclusa ieri con successo la XIX edizione del Festival della Mente

Si è conclusa ieri la XIX edizione del Festival della Mente, il primo festival europeo dedicato alla creatività e alla nascita delle idee, promosso dalla Fondazione Carispezia e dal Comune di Sarzana con la direzione di Benedetta Marietti, che ha registrato oltre 26 mila presenze.

Durante le tre giornate del festival il tema del movimento ha percorso come un filo rosso i 51 appuntamenti – 26 per adulti e, curati da Francesca Gianfranchi, 25 per bambini e ragazzi – ai quali si sono affiancati quelli della rassegna off parallelaMente.

A partire da Filippo Grandi, Alto Commissario dell’ONU per i rifugiati, che ha tenuto la lectio d’apertura, scienziati, filosofi, letterati, storici e artisti italiani e internazionali hanno incontrato il pubblico coinvolgendolo con riflessioni appassionate, in una rinnovata atmosfera di profondo entusiasmo e partecipazione.

“È stata un’edizione di grande successo, ma soprattutto la prima che è tornata a vivere pienamente la città riportando quell’atmosfera unica tra centinaia di volontari e migliaia di cittadini, turisti e curiosi che hanno vissuto il festival e Sarzana. Lo spessore dei relatori, poi, ha reso la città protagonista in ambito nazionale. Il festival cresce, cambia, evolve e si adatta al nostro tempo: sempre in movimento, crescerà ancora di più” afferma Cristina Ponzanelli, Sindaco di Sarzana.

“Il Festival della Mente è diventato negli anni un patrimonio importante non solo della città di Sarzana, ma di tutta la comunità, anche a livello nazionale. Un evento che sa parlare ai giovani, ed è proprio l’interesse dei tanti giovani che hanno partecipato come pubblico e come volontari la cosa che ci inorgoglisce di più. Credo che quest’anno il festival abbia rimarcato la sua importanza grazie al forte successo di pubblico, registrando la voglia delle persone di essere parte di una grande festa, di confrontarsi, conoscere, ascoltare relatori che con entusiasmo e competenza hanno raccontato di storia, letteratura, arte e scienza, aiutandoci a comprendere i grandi temi dell’attualità” dichiara Andrea Corradino, Presidente della Fondazione Carispezia.

“In questi tre giorni a Sarzana si è percepita un’atmosfera di festa ricca di idee e stimoli culturali. Le relatrici e i relatori hanno proposto riflessioni illuminanti sui grandi temi della contemporaneità, che ci aiuteranno a comprendere e ad affrontare con maggiore consapevolezza le sfide che ci aspettano in futuro. È stata un’emozione condividere tutto questo con il pubblico del festival, sempre attento, partecipe e caloroso: una vera e propria comunità” commenta Benedetta Marietti, Direttrice del Festival della Mente.

Il festival negli anni ha costruito, inoltre, una fedelissima community composta da circa 120 mila affezionati sui canali della manifestazione. Tutti gli interventi di questa edizione saranno online a breve sul sito www.festivaldellamente.it e sul canale YouTube ufficiale del festival. Saranno disponibili anche tutti i podcast sulle piattaforme Spotify, Spreaker, Apple Podcast e Google Podcasts.

Come ogni anno il pubblico del festival potrà lasciare i suoi suggerimenti e le sue impressioni attraverso un questionario, disponibile sul sito fino al 25 settembre.

Redazione
Redazione
Desk della redazione, con questo account pubblichiamo comunicati stampa, eventi e notizie di carattere regionale e nazionale
News feed
Notizie simili