20 Aprile 2024, sabato
14.2 C
Fivizzano

Sarà Michael Santini a sfidare Giannetti per diventare sindaco di Fivizzano

Si sono sciolte le riserve per il nome che andrà a sfidare l’attuale sindaco di Fivizzano alle comunali del prossimo giugno. Sarà Michael Santini, sostenuto da un gruppo che comprende centrodestra ed estrema destra, che per poco nel 2019 non era entrato in consiglio comunale dimostrando una grande voglia di fare. Una serie di riunioni tra i politici locali ha così tirato fuori dal cilindro un nome altamente spendibile, su cui si sono trovati d’accordo anche per evitare la dispersione di voti con ulteriori liste elettorali. Trent’anni, laureato in giurisprudenza, attivista della Lega, Santini ha avuto sempre molto a cuore i problemi legati alla sicurezza, al territorio e alla sanità, partecipando a manifestazioni a sostegno dell’Ospedale, diventando volontario della pubblica assistenza della Valle del Lucido.

Il coordinatore comunale di Forza Italia Vittorio Marini ha espresso un parere molto favorevole alla candidatura di Santini: “è preparato, appassionato alla politica, intesa come servizio, come ha sempre dimostrato anche in questa legislatura”. Marini ha sottolineato come il partito berlusconiano lo sostiene “perché è un giovane onesto e leale, col quale si può collaborare per costruire un modello di Società che si proietta nel futuro su basi solide, democratiche, favorendo partecipazione e sviluppo economico e culturale”. E anche “perché solo con una ventata di gioventù si può sperare nel cambiamento che tanti desiderano ma che si realizza democraticamente solo con la volontà popolare espressa nelle urne”.

Nelle ultime comunali, lo ricordiamo, vinse Giannetti (in quota centro sinistra) con il 36,19% dei voti, seguito da Domenichelli con il 32,86% delle preferenze e a seguire Moscatelli con il 28,71% e Novelli con il 2,24%. Adesso però i giochi cambiano e se le ex Alternativa per il Futuro e Lista Civica 2.0 dovessero appoggiare il candidato della destra sarebbe una sfida davvero interessante.

Diego Remaggi
Diego Remaggihttp://diegoremaggi.me
Direttore e fondatore de l'Eco della Lunigiana. Scrivo di Geopolitica su Medium, Stati Generali e Substack.
News feed
Notizie simili