21 Febbraio 2024, mercoledì
9.6 C
Fivizzano

Riaprono le Botteghe della Salute in Lunigiana

Riaprono le Botteghe della Salute in Lunigiana. Dalla prossima settimana i cittadini avranno di nuovo a disposizione un servizio utile, multifunzionale, gratuito, riconoscibile e facilmente accessibile a tutti, presente in particolare nei piccoli comuni delle zone montane o più periferiche, per garantire un livello di accesso ai servizi dove prima risultava difficile. La Bottega della Salute informa e supporta i cittadini nella fruizione e utilizzo dei servizi sanitari, sociali e altri servizi di pubblica utilità.

I comuni coinvolti saranno Bagnone, Comano, Fosdinovo, Mulazzo, Podenzana, Pontremoli e Tresana, dove arriveranno gli operatori, a disposizione dell’utenza.

A Barbarasco di Tresana saranno al distretto, come a Fosdinovo; a Pontremoli al Punto info; a Bagnone, Podenzana, Comano in municipio.

I servizi digitali offerti, connessi alla tessera sanitaria, saranno:

• Attivazione Tessera Sanitaria elettronica, mediante il rilascio del PIN, che consente l’accesso ai servizi offerti dal Sistema Sanitario Regionale e dalla Pubblica Amministrazione
• Rilascio di un nuovo PIN, qualora si sia smarrito o dimenticato il PIN di attivazione
• Consultazione del Fascicolo Sanitario Elettronico, accedendo digitalmente alle informazioni e ai documenti clinici relativi alle prestazioni erogate dal Servizio Sanitario Regionale della Toscana
•   Stampa e ritiro dei referti medici

•   Consultazione e modifica fascia di reddito per le esenzioni ticket
•   Cambio medico online 
•   Stampa libretto vaccinale

Oltre ai servizi digitali di carattere sanitario, le Botteghe della Salute offriranno anche supporto all’attivazione dell’identità digitale (SPID), supporto all’utilizzo portale Autolinee Toscane e all’attivazione di abbonamenti elettronici, supporto di accesso al portale OPEN Toscana/Fascicolo Pagamenti online verso la Pubblica amministrazione.
All’interno della Bottega della Salute lavorano giovani adeguatamente formati e personale qualificato, che forniscono informazioni, orientamento e accompagnamento ai tanti servizi presenti, sono sempre disponibili alle richieste degli utenti. Rispondono anche telefonicamente e aiutano chi è in difficoltà nell’utilizzo degli strumenti informatici ad attivare e utilizzare da casa propria i tanti servizi sanitari digitali (348/2830445).

La Bottega della Salute è un progetto regionale, nato in collaborazione con ANCI Toscana, sono state progressivamente attivate, previo accordo i soggetti locali come Comuni, associazioni e Società della Salute, sulla base delle caratteristiche territoriali e dei bisogni della popolazione.

Ecco il calendario degli appuntamenti dei prossimi mesi:

Barbarasco di Tresana: 22 gennaio, 5-19 febbraio, 4-18 marzo; Bagnone: 23 gennaio, 6-20 febbraio, 5-19 marzo; Podenzana 26 gennaio, 9-23 febbraio, 8-22 marzo; Mulazzo 29 gennaio, 12-26 febbraio, 11-25 marzo; Pontremoli 30 gennaio, 13-27 febbraio, 12-26 marzo; Comano 31 gennaio, 28 febbraio, 27 marzo; Fosdinovo 1, 15-29 febbraio, 14-28 marzo, sempre dalle 9 alle 12.

Il cittadino potrà accedere ai servizi di supporto previsti anche a chiamata, previo appuntamento telefonico o inviando sms via whastapp al numero 348/2830445: gli operatori stabiliranno, in accordo con il cittadino, la sede ove svolgere la pratica.

Redazione
Redazione
Desk della redazione, con questo account pubblichiamo comunicati stampa, eventi e notizie di carattere regionale e nazionale
News feed
Notizie simili