mercoledì 30 Novembre 2022

Ponti e strade: finanziamenti per oltre 19 milioni per la nostra Provincia

Ammontano a oltre 19 milioni le risorse assegnate alla Provincia di Massa-Carrara per la manutenzione di strade e ponti: la conferenza Stato Città e autonomie locali ha infatti dato il via libera ai due decreti del Ministero delle infrastrutture che assegnano i finanziamenti di 2 miliardi e 770 milioni che la legge finanziaria 2022 ha messo a disposizione di Province e Città Metropolitane.

Sulla base delle risorse assegnate la Provincia è chiamata ad elaborare due programmi: uno sessennale per interventi di messa in sicurezza e sostituzione di ponti e viadotti per gli anni 2024/2029 e per il quale ci sono a disposizione 11 milioni 756 mila 515 euro. Il secondo, invece, è un  programma quinquennale per interventi straordinari di manutenzione della rete viaria per gli anni 2025/2029 per un finanziamento di 7 milioni 260 mila 984 euro.

“Sono risorse importanti per i nostri enti – ha dichiarato il presidente della Provincia Gianni Lorenzetti – che ci consentono di dare continuità alla programmazione degli interventi sulla viabilità, già avviata con il precedente piano del 2019-2024 per il quale avevamo ottenuto un finanziamento di oltre 5  milioni di euro, ma anche sui ponti, per i quali nel 2021 abbiamo ricevuto già in assegnazione oltre 9 milioni e 600 mila euro fino al 2023, per cui da qui al 2029 avremo a disposizione qualcosa come oltre 21 milioni di euro.

Si tratta di risorse aggiuntive, quindi che ci consentiranno – ha concluso il presidente – di proseguire nell’opera di recupero di quel deficit di manutenzione causato da anni di tagli di fondi alle Province, che abbiamo avviato a partire dal 2018 a livello di Unione delle Province e che ci consentono, visto il consistente anticipo con cui le somme vengono assegnate, di potere definire una programmazione strutturale pluriennale da qui al 2029”.

Lo scadenzario previso dai due decreti del Ministero delle infrastrutture prevede la presentazione del programma sessennale 2024-2029 su ponti e viadotti entro il mese di giugno 2023, mentre quello quinquennale sulle strade 2025-2029 dovrà essere presentato entro giugno 2024. 

Ultime notizie

Offerta formativa provinciale: novità anche per le scuole lungianesi

Il consiglio provinciale della Provincia di Massa-Carrara nel corso dell'ultima seduta ha approvato all'unanimità il piano provinciale dell'offerta formativa e del dimensionamento scolastico per...

Terza categoria: la Villafranchese cade in Versilia

L’ultima gara dell’ottavo turno ha visto il successo di misura dello Sporting Marina sui lunigianesi della Villafranchese, maturato nei minuti di recupero. I giallo...

Sala relax all’ospedale Apuane: divelto dal muro l’impianto hi-fi e rubata una chitarra, Mambrini chiede solidarietà

Non è solo il valore delle cose, ma il simbolo che esse rappresentano a lasciare una profonda amarezza. Una brutta sorpresa quella che lo scorso...
it_ITItalian