20 Febbraio 2024, martedì
10 C
Fivizzano

Nuova giornata di terza categoria, ecco i risultati

L’avvincente torneo di terza categoria continua ha regalare tantissime emozioni in quasi tutte le quattro gare nell’anticipo e nella giornata regolare. L’atteso match del venerdi sera ha visto il netto successo della capolista Seravezza contro i cugini della Mtg.Seravezzina nel terzo derby della stagione(coppa compresa).

La sfida del “Buon Riposo” si preannunciava importante e determinante soprattutto per gli ospiti alla ricerca di un risultato positivo per accorciare il divario tra le due compagini di vertice. L’esito del campo è stato decisamente a favore del team di mister Guidi, in virtù di una prestazione sopra le righe. Già nella prima mezzora il talentuoso Gianluca Tedeschi mette a segno una preziosa doppietta (5°sigillo in stagione)seguito dall’eterno Federico Tosi(11 centri) imitato a inizio ripresa da Di Clemente per il poker finale. Tre punti che permettono a  Ramon D’Angina e compagni di portare a più nove il distacco dalla Montagna. Ora la seconda piazza per Federico Tarabella e compagni è minacciata dalle altre antagoniste come il Dallas Romagnano, recupero della 5^a giornata fissato per mercoledi 24 al “Raffi”(ore 20,15) come dagli avenzini dell’Attuoni.

Nel sabato regolare nelle tre gare si sono registrati altrettanti successi esterni, di misura è stato quello del Marina di Massa in casa del Pontremoli, dove il team di mister Tommy Balloni tornava in campo dopo due settimane. Al ”Romiti” si attendeva una gara di riscatto per i padroni di casa, con la finale di coppa sfumata, a parte il buon inizio dei lunigianesi, alla lunga è venuto fuori la formazione di Salini & c., match-winner dell’atteso test l’ex Samp Roberto Richieri. Nella ripresa la reazione dei padroni di casa non trovava sbocchi verso la porta di Nardini, il risultato non cambiava fono al triplice fischio, con i marinelli tornati al sorriso dopo due  pareggi consecutivi si sono avvicinati  alla griglia dei play off, distante solo quattro punti.

Altro colpaccio esterno è stato del Tirrenia a Gragnola al termine di una rocambolesca sfida, protagonista l’attaccante ospite Andrea Rocca con il punto del vantaggio resiste fine all’intervallo. Nella ripresa Tedeschi pareggia i conti per i padroni di casa, ancora Rocca riportava avanti il Tirrenia, mentre il compagno di reparto Rustighi calava il tris, nel finale l’autogol di Lula consentiva al team di mister Grandetti di accorciare le distanze.

Infine continua a vincere il Podenzana targato Maurizio Tesconi, dopo il primo sorriso nel posticipo scorso il club del “Panigaccio” espugna l’ostico campo del Vallizeri. In evdienza la doppietta del bomber carrarino Davide Bonelli arrivato da pochi giorni alla corte del presidente Massimiliano Centofanti, ribaltando il vantaggio del cannoniere zerasco Petacchi. I padroni di casa apparsi molto lontani dal pareggio scorso al Borromeo, non sono riusciti a finalizzare le occasioni create soprattutto i tiri verso la porta avversaria, .   

News feed
Notizie simili