martedì 18 Giugno 2024

Notte astronomica alla batteria Valdilocchi di Spezia

Dopo il successo della serata di inizio anno per la cometa C/2022 E3 ZTF, Pro loco del Golfo e Associazione Astrofili Spezzini replicano l’evento astronomico nella fantastica cornice della Batteria Valdilocchi.

La serata sarà dedicata al cielo estivo e avrà inizio alle ore 20.00. Dopo un tramonto mozzafiato con vista sul golfo, alle 20.30, Sabrina Mugnos (divulgatrice, vulcanologa, scrittrice e viaggiatrice) intratterrà il pubblico con una conferenza dal titolo “Il cielo degli Dei, l’astronomia egizia, maya e delle civiltà megalitiche”, accompagnandolo in un viaggio alla scoperta di queste civiltà e del loro rapporto col firmamento.

La serata proseguirà al calar del buio con l’osservazione degli oggetti astronomici estivi attraverso i telescopi degli astrofili spezzini. Gli strumenti ottici saranno dedicati agli oggetti più luminosi come la Luna e le stelle doppie, mentre le camere digitali saranno puntate verso gli oggetti più lontani come nebulose, galassie e ammassi globulari.

La logistica della batteria verrà sapientemente curata dagli amici della Proloco del Golfo, e in supporto alla serata ci sarà il primo Street Food astronomico della provincia a cura di Roba da matti, Birra del Golfo e Gelati by Lino.

La prenotazione è obbligatoria con un piccolo contributo di 5 euro (più tasse) acquistando i biglietti su eventbrite al seguente link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-una-notte-astronomica-alla-batteria-valdilocchi-670275571277?utm-campaign=social&utm-content=attendeeshare&utm-medium=discovery&utm-term=listing&utm-source=cp&aff=ebdsshwebdesktop.

Nella sezione biglietti potete selezionare anche le altre tipologie, gratuiti per bambini sotto ai 14 anni e disabili. Per informazioni contattare su whatsapp gli astrofili spezzini al numero 320.6767703 e in ogni caso consultare le FaQ al link di eventbrite. Ricordiamo che per accedere alla Batteria si utilizza il parcheggio presso il campo sportivo Cimma, dal quale di raggiunge con una breve camminata di 800 metri. Per il rientro si consiglia di munirsi di torcia. In caso di problemi di salute per raggiungere la batteria, contattare gli astrofili spezzini.

Articoli Simili