mercoledì, Agosto 10, 2022
HomeLunigianaTresanaMastrini: "Il piano Tari...

Mastrini: “Il piano Tari dell’Ato per Tresana è irricevibile”

“Il piano Tari arrivato dall’Ato (Ambito Territoriale Ottimale) contiene cospicui aumenti per tutti i Comuni ed è irricevibile. Aumentare i costi in questo momento è una cosa inammissibile. Il Comune di Tresana lo rispedisce al mittente”. A dichiararlo è il sindaco Matteo Mastrini che interviene sul piano di tariffazione dei rifiuti.

“La Regione, togliendo la gestione dei servizi ambientali all’Unione dei Comuni per trasferirla alla catena Ato-Reti Ambiente, ha ripetuto lo stesso errore già commesso in passato, replicando il modello sanità anche con i rifiuti e con l’acqua – prosegue Mastrini – Aree vaste dove decidono i dirigenti su delega della politica, ma con meno conoscenza dei problemi, meno ascolto, meno democrazia.
Una politica ormai delegante, che non si assume responsabilità e prende ordini da altri.

Una grave errore della Regione togliere i servizi ambientali all’Unione dei Comuni, ormai svuotata delle funzioni più importanti.
Un ente, l’Unione, progressivamente indebolito, prima della bonifica (per creare i consorzi), poi dell’ambiente (per creare Reti Ambiente).
A proposito della SpA, dove sono finite le rassicurazioni circa il contenimento dei costi?
Come si può pretendere di iniziare questo percorso aumentandoli?
Come si può permettere di contenerli tagliando i servizi?

Questi sono gli effetti della nuova gestione in house providing, per cui qualcuno parla di gestione finalmente pubblica, quando invece i Comuni soci non decidono più niente.
Esattamente come per l’acqua – conclude il sindaco di Tresana – Avevamo detto che, quello delle partecipate, era, per noi, il modello peggiore: lo stiamo vedendo”.

I servizi devono essere organizzati sulle esigenze dei cittadini e non il contrario.

Ultime notizie

La Spezia, sorpresa a spaccare i lucchetti del parco chiuso causa cinghiali aggredisce un carabiniere: 48enne arrestata

Nella tarda serata di ieri, nel transitare nei pressi del parco della Maggiolina, i carabinieri della compagnia di La Spezia hanno notato tre persone...

Viabilità: 33 mila euro per le barriere stradali lungo la Sp 21 Fivizzano-Licciana Nardi

Serviranno per mettere in sicurezza un tratto della Strada Provinciale 21 (Fivizzano-Licciana Nardi) gli oltre 33 mila euro che il Consiglio Provinciale ha messo...

Lunigiana: dal 1° settembre un nuovo medico per il sevizio di igiene e sanità pubblica

Dal 1° di settembre la Lunigiana potrà contare sulla presenza di un medico in carico al dipartimento di prevenzione nel settore igiene e sanità...

pubblicità

it_ITItalian