domenica 27 Novembre 2022

Marina di Massa: ancora disperso in mare il giovane turista tedesco

Sono proseguite per tutta la giornata di ieri, ancora con esito negativo, le ricerche del giovane disperso in mare che nella notte di lunedì ha deciso di tuffarsi nello specchio d’acqua antistante il pontile Caricatore di Massa, nonostante le pessime condizioni meteo-marine.

Il bagnante, un turista tedesco di circa 20 anni, era con degli amici presso una struttura privata di Marina di Massa e, probabilmente, insieme ad alcuni di loro avrebbe deciso di fare il bagno malgrado le visibili avverse condizioni del mare.

Le operazioni, gestite dalla capitaneria di porto di Marina di Carrara sotto il coordinamento della direzione marittima di Livorno, hanno visto i militari della guardia costiera impegnati con pattuglie via terra insieme con i mezzi navali e aerei della capitaneria di porto, provenienti anche da Viareggio e da Sarzana, oltre che della marina militare.

L’impiego, fin da subito, di un così elevato numero di mezzi, al quale hanno concorso anche i sommozzatori dei vigili del fuoco, si è reso necessario per passare al setaccio un ampio specchio di mare con la speranza di trovare il giovane.

Purtroppo il mare mosso, che soprattutto sotto costa ha creato una forte risacca, non ha reso agevole le operazioni, ma nonostante le impervie condizioni del mare, le motovedette della guardia costiera hanno effettuato un’accurata perlustrazione della zona interessata dall’evento senza tuttavia trovare, finora, alcuna traccia del disperso.

Le aree di ricerca sono state il frutto di accurati studi delle forti correnti presenti in zona che i militari stanno costantemente monitorando nella loro evoluzione.

Alle prime luci dell’alba di oggi le ricerche saranno integrate anche da un elicottero della guardia di finanza.

I militari della guardia costiera apuana hanno immediatamente attivato i canali diplomatici per rintracciare i genitori del giovane e stanno acquisendo informazioni dagli amici del disperso per ricostruire completamente l’accaduto.

Ultime notizie

Processo per il crollo del ponte di Albiano Magra: CNA sarà parte civile

La CNA di Massa-Carrara, unitamente alle imprese, esprime soddisfazione la decisione del Giudice Dott. Dario Berrino, per avere ammesso la sua istanza presentata dall’...

“Spezia, tre anni in paradiso” la presentazione del nuovo libro di Ferrari e Napoletano

Lunedì 28 novembre alle ore 18 al Cinema Il Nuovo (Via Colombo 99, La Spezia) verrà presentato il libro “Spezia tre anni in paradiso”...

Al Teatro degli Animosi di Carrara arrivano  Sabina Guzzanti e Giorgio Tirabassi

Dopo il grande successo del primo spettacolo inaugurale, la stagione di prosa al teatro degli Animosi di Carrara prosegue venerdì 2 e sabato 3...
it_ITItalian