21 Aprile 2024, domenica
9 C
Fivizzano

Lo studente Alberto Mecacci del Parentucelli Arzelà vola alle finali nazionali di fisica

Per il secondo anno consecutivo, l’alunno Alberto Mecacci della classe 5B Scientifico dell’Istituto Superiore Parentucelli Arzelà di Sarzana, vola alla finale dei campionati italiani di Fisica in programma a Senigallia dal 10 al 13 aprile.

Tutto merito del risultato di rilievo, primo posto assoluto, nella gara locale tenutasi recentemente a Viareggio, dove hanno partecipato gli Istituti Superiori della Versilia e delle province di Massa e La Spezia.

Si confronterà con un centinaio studenti provenienti da tutta Italia affrontando due difficili prove, una di laboratorio e l’altra riservata alla soluzione di problemi teorici.

Alberto Mecacci parteciperà alla prova nazionale di Senigallia, tra le menti più brillanti che frequentano le scuole superiori, a conclusione di un percorso di qualificazioni passato dalle gare di istituto, una kermesse con la partecipazione di circa 50 mila studenti di tutta Italia., e poi alla successiva sfida di secondo livello alla quale hanno avuto accesso circa 4.500 studenti.   

Ad Alberto sono andate le congratulazioni del dirigente scolastico Generoso Cardinale, del suo docente di fisica Mariano Bernazzani e degli altri insegnanti e del Dipartimento di matematica e fisica dell’Istituto Parentucelli-Arzelà.

Redazione
Redazione
Desk della redazione, con questo account pubblichiamo comunicati stampa, eventi e notizie di carattere regionale e nazionale
News feed
Notizie simili