venerdì 7 Ottobre 2022

"Il libro nella Gerla, Storia di Montereggio Paese dei Librai": il libro dei 23 alunni della scuola Galanti sarà pubblicato in Giappone

Montereggio, il Paese dei Librai, si è sempre occupato di autori e case editrici, della presentazione dei libri, delle emozioni che li originano e delle passioni che ispirano nei lettori.
Questa volta però le parti s’invertono: la casa editrice giapponese Hojosha Pubblishing Co. ltd, già editrice di “Montereggio. Vicissitudini di librai viaggiatori da un paesino” della scrittrice Yoko Uchida, a seguito del grandissimo successo commerciale e di critica, ha deciso di offrire al pubblico giapponese una sorta di “Montereggio 2”, acquistando i diritti di pubblicazione de “Il Libro nella Gerla, Storia di Montereggio il Paese dei Librai”, i cui autori sono 23 alunni del laboratori di scrittura della Scuola Primaria “L. Galanti” di Arpiola della maestra Francesca Luciani.
È stata la stessa signora Yoko Uchida, in visita a Montereggio, nella raccolta cornice della “piazza della Fontana”, in un incontro con i giovani scrittori, ad ufficializzare la notizia ed a spiegare gli aspetti editoriali di questa nuova “avventura” della storia dei librai di Montereggio nella terra del Sol Levante.
Il testo, una sorta di libro nel libro, avrà l’importante introduzione della stessa Uchida, così da creare una sorta di trait d’union tra “Montereggio. Vicissitudini di librai viaggiatori da un paesino” e “Il Libro nella Gerla”, le parole della scrittrice sapranno sicuramente trasmettere quell’insieme di emozioni e sensazioni, dalla stessa percepite nei suoi incontri con i piccoli autori e con la storia di Montereggio.
Come la precedente, sarà un’opera estremamente curata in tutte le sue parti: con ricercatezza nella scelta del carattere di stampa e della carta usata, nonché dei differenti modi, occidentale e giapponese, d’impostare la stesura del libri stessi. Una combinazione vincente che, contiamo, faccia breccia nei cuori dei lettori giapponesi. Proprio su questo argomento, rispondendo alle domande dei numerosi presenti, la scrittrice si è soffermata sulla semplicità, genuinità e originalità della storia di Montereggio e dei suoi abitanti, caratteristiche che hanno letteralmente conquistato i giapponesi.
La Casa Editrice Hojosha Pubblishing Co. sta accelerando i tempi ed è sua intenzione pubblicare il libro già nel prossimo autunno/inverno.
Per i giovani autori, un inaspettato e grandissimo successo, realizzato grazie alle tante attività di scambio culturale – messe in essere dalla Pro Loco e dall’Associazione le Maestà di Montereggio – e frutto dell’incontro della scuola con la più grande Agenzia di Stampa asiatica, la Kyodo News.
Il lavoro dei 23 giovani autori ha suscitato nel mondo editoriale giapponese un grandissimo interesse e costituisce un’opportunità per il territorio e per i bambini coinvolti, quale premio per la loro serietà ed il loro impegno nonché un riconoscimento della qualità dell’offerta formativa della Scuola “Livio Galanti” diretta dalla dirigente scolastica Maria Grazia Ricci.
Anche questa volta, come già successo nel 2018 in occasione della presentazione di “Montereggio. Vicissitudini di librai viaggiatori da un paesino”, una delegazione di Montereggio il Paese dei Librai andrà in Giappone, incarnando lo spirito degli antichi librai ambulanti, come ha sottolineato la signora Uchida.
Nel consegnare alla scrittrice giapponese l’onorificenza di “Ambasciatrice di Montereggio nel Mondo”, la Pro Loco di Montereggio, tramite il presidente Sandro Fogola, ricorda che è già all’opera nel reperire risorse tramite mecenati e sponsor che possano consentire, al maggior numero possibile dei 23 piccoli autori, di vivere quest’esperienza di “ambasciatori” della diffusione della nostra cultura e del libro in Giappone.

Leggi anche:
http://ecodellalunigiana.it/2019/07/29/lunigiana-la-vicepresidente-della-regione-toscana-barni-presenta-montereggio-patto-per-la-lettura-strumento-efficace-di-governance-regionale/

Ultime notizie

Geotermia, la Toscana punta al raddoppio. Monni: “Governo, basta incertezze”

La Toscana punta al raddoppio della potenza geotermica in tempi brevi. A Earth, fiera dell’innovazione tecnologica in campo ambientale, l’assessora regionale all’ambiente Monia Monni...

Mostra e Convegno  “I funghi del castagneto”

L’autunno si sa, è stagione ricca per il Comune di Pontremoli e per tutto il territorio in cui questo è inserito. Funghi, castagne, cromature...

Tpl, Baccelli scrive ad Autolinee: “Troppi disservizi, necessari chiarimenti”

Oltre 1000 reclami giunti al Numero Verde regionale, il triplo di quelli pervenuti nello stesso periodo l’anno scorso. Oltre il 40% di questi riguarda...
it_ITItalian