martedì 18 Giugno 2024

Doveva essere in carcere ma viveva in una roulotte, ladro arrestato ad Aulla

I Carabinieri della Stazione di Albiano Magra hanno rintracciato e arrestato un 44enne di origine serba, che da qualche giorno si era stabilito, all’interno di una vecchia roulotte, nei pressi del fiume Magra.

Questa presenza insolita ha messo in guardia i Carabinieri che hanno scavato nella vita e nei precedenti penali dell’uomo, scoprendo che era destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Genova per reati inerenti una serie di furti commessi in La Spezia nel corso del 2014.

A questo punto i militari si sono messi sulle tracce dell’uomo e lo hanno fermato nei pressi della Stazione ferroviaria di Aulla. Secondo i Carabinieri il ladro sicuramente voleva cambiare aria, andare da qualche altra parte per continuare la sua latitanza; la cosa non gli è riuscita perché è stato prontamente dichiarato in stato d’arresto e condotto presso la casa di reclusione di Massa dove dovrà scontare una pena di cinque anni e sei mesi di carcere e pagare una multa di circa 2000 euro.

Articoli Simili