mercoledì 28 Settembre 2022

La Spezia, un convegno sul tema Educazione e Pace

Sabato 2 marzo alle ore 17:00 presso Oratorio Don Bosco VIA Roma 138 a La Spezia si terrà un importante convegno sul tema: Educazione e Pace.  All’evento parteciperà come relatore il Prof. Francesco Barone, il quale, presenterà il Documento che gli è stato consegnato da Denis Mukwege, Premio Nobel per la pace  2018.
Il Documento descrive la drammatica situazione in cui vive la popolazione della Repubblica Democratica del Congo: Violenze, atrocità, soprusi, di cui sono vittime donne e bambini. Francesco Barone, Docente presso il Dipartimento di Scienze Umane dell’Università dell’Aquila ha svolto 51 missioni umanitarie in Ruanda, Burundi, Senegal e Repubblica Democratica del Congo. Ha accolto l’invito di Denis Mukwege durante la sua ultima missione a Goma tenutasi nel gennaio 2019.
“È importante non voltare lo sguardo dall’altra parte e non restare indifferenti di fronte a queste tragedie. È compito di ciascuno di noi fare il possibile affinché si conoscano le realtà in cui vivono milioni di bambini. È intollerabile che vi siano bambini che muoiono di fame e a causa di malattie curabili ed è profondamente ingiusto che vi siano persone ridotte in schiavitù, come per esempio i bambini soldato e le bambine sfruttate ai fini della prostituzione. Finché al mondo ci sono bambini che non dispongono del necessario, nessun altro uomo ha diritto al superfluo”, così ha scelto di commentare Francesco Barone.

Ultime notizie

La Polizia rimpatria due extracomunitari, avevano compiuto furti e danneggiamenti

Proseguono senza sosta le attività della Polizia di Stato in ambito di controllo del territorio. Nella giornata di ieri due cittadini extracomunitari di origine...

Turista tedesco disperso nei pressi del pontile di Massa

Sono proseguite per tutta la giornata le ricerche del giovane turista tedesco che, intorno alle 05.00 del mattino di ieri, si era tuffato nello...

Carrara: patteggia 18 mesi dopo aver derubato due distributori automatici

Ha patteggiato una condanna a diciotto mesi di reclusione un pregiudicato cittadino italiano che sabato notte ha ripulito i distributori automatici di generi alimentari...
it_ITItalian