Incidente di caccia a Viano, muore giovane di 40 anni

Una battuta di caccia che si è trasformata in una tragedia. È accaduto a Viano questa mattina. Un cacciatore di una squadra composta da uomini della zona di Carrara, è stato colpito da un fucile proprio durante l’attività venatoria.
La zona boschiva, molto impervia, ha reso i soccorsi più difficoltosi nonostante i componenti della squadra di caccia abbiano avvisato prontamente di quanto successo.
Sul posto i Carabinieri e sanitari del 118 che hanno eseguito le manovre rianimatorie senza però riuscire nell’intento. La morte del giovane, 40 anni di Bonascola, è stata dichiarata poco dopo.
Purtroppo la caccia continua a mietere vittime tra gli stessi praticanti. Nella stagione venatoria 2019/20 sono state uccise 27 persone e 67 sono state ferite, per un totale di 94 vittime.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Related Posts
Total
0
Share

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!