In un documentario in uscita oggi Bergoglio dice che le persone omosessuali hanno diritto di essere una famiglia

“Le persone omosessuali hanno il diritto di essere in una famiglia. Sono figli di Dio e hanno diritto a una famiglia. Nessuno dovrebbe essere estromesso o reso infelice per questo. Ciò che dobbiamo creare è una legge sulle unioni civili. In questo modo sono coperti legalmente. Mi sono battuto per questo”.
Sono frasi pronunciate da Papa Francesco e rese pubbliche in un documentario su di lui realizzato da Evgeny Afineevsky e presentato alla Festa del Cinema di Roma.
Le parole di Papa Francesco non si rivolgono direttamente all’Italia, dove la legge sulle unioni civili per le famiglie lgbt+ è stata introdotta nel 2016. Il Pontefice stando a quanto riferisce Repubblica, fa un ampio discorso rivolto soprattutto alla Chiesa e al suo interno. Sono tanti i conservatori che negli scorsi anni più volte hanno storto il naso di fronte alle recenti aperture del Vaticano.
Il Papa finora non aveva mai toccato il tema della legislazione per le famiglie arcobaleno.

Total
0
Condividi
Lascia un commento
Articoli simili
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!