mercoledì, Agosto 10, 2022
HomeLunigianaFivizzanoIl Comune di Fivizzano...

Il Comune di Fivizzano taglia la tassa rifiuti e migliora il servizio

Con il Consiglio Comunale di martedì 30 marzo 2021, la maggioranza ha votato compatta per l’approvazione del bilancio di previsione e dei regolamenti tariffari tra cui il regolamento Tari che prevede anche per il 2021:

  • Riduzioni del 10% (parte variabile) per le abitazioni tenute a disposizione per uso stagionale
  • Riduzione del 100% per 3 anni per coloro che avviano una nuova attività economica nel perimetro comunale
  • Riduzione del 50% per 3 anni per i subentri in attività economiche già esistenti
  • Riduzione dal 30% al 50%per le attività Bar/tabacchi che dismettono slot machine o videopoker
  • Riduzione del 50% per le attività che si trovano in quelle frazioni ad un’altezza minima s.l.m. di 700 mt
  • Riduzione del 50% per le categorie di Bar/ristoranti/ alberghi/agriturismi (emergenza covid 2021)
  • Riduzione del 100% per le categorie palestre e impianti sportivi, cinema/teatri e impianti termali (emergenza covid 2021)

L’Amministrazione Comunale annuncia che a seguito degli incontri che si sono svolti nei giorni scorsi, con i vertice dell’attuale gestore per la raccolta dei rifiuti, a partire dal 1 aprile 2021:

I sacchetti per la differenziata si potranno ritirare a Fivizzano presso il palazzo Comunale tutte le settimane nei giorni martedì, mercoledì e venerdì dalle 9:00 alle 12:00.
Il primo giovedì di ogni mese dalle 8:00 alle 10:00 a Monzone presso la stazione.

Per il conferimento degli ingombranti e del verde non sono previste limitazioni di pezzi.

Per la prima volta dall’introduzione della Tares/Tari il Comune di Fivizzano applicherà una riduzione nella tariffa 2021 che riguarderà tutte le utenze sia domestiche che non domestiche.

Il Sindaco Gianluigi Giannetti esprime la sua soddisfazione “L’attenzione per il cittadino, la competenza e la concretezza ci hanno permesso di migliorare il servizio e di ridurre le tariffe, la miglior risposta alle tante chiacchiere che nei mesi scorsi si sono inseguite relativamente al passaggio al nuovo gestore. L’Amministrazione si è impegnata nel dare un forte segnale di cambiamento riducendo le tariffe, ora è il momento del senso civico dei cittadini, teniamo pulito il nostro territorio, basta abbandoni… ognuno di noi faccia la propria parte nel rendere più bello e vivibile il Comune di Fivizzano”.

Ultime notizie

La Spezia, sorpresa a spaccare i lucchetti del parco chiuso causa cinghiali aggredisce un carabiniere: 48enne arrestata

Nella tarda serata di ieri, nel transitare nei pressi del parco della Maggiolina, i carabinieri della compagnia di La Spezia hanno notato tre persone...

Viabilità: 33 mila euro per le barriere stradali lungo la Sp 21 Fivizzano-Licciana Nardi

Serviranno per mettere in sicurezza un tratto della Strada Provinciale 21 (Fivizzano-Licciana Nardi) gli oltre 33 mila euro che il Consiglio Provinciale ha messo...

Lunigiana: dal 1° settembre un nuovo medico per il sevizio di igiene e sanità pubblica

Dal 1° di settembre la Lunigiana potrà contare sulla presenza di un medico in carico al dipartimento di prevenzione nel settore igiene e sanità...

pubblicità

it_ITItalian