lunedì 24 Giugno 2024

Gina, originaria di Corlaga, ha compiuto 103 anni

Un grande e gioioso traguardo per il paese di Bagnone: la signora Gina ha compiuto 103 anni. E, per celebrare questo importante compleanno a tre cifre, la struttura ha organizzato una festa, tenutasi nel pomeriggio di ieri, lunedì 28 agosto, a cui hanno partecipato i familiari della signora Ghironi, gli Ospiti e tutti gli operatori della RSA del Gruppo La Villa: un pomeriggio colorato, con tanta allegria, candeline e karaoke tutto dedicato a Gina, che da un anno è ospite della struttura.

Un piccolo racconto sulla signora Gina

Gina è una signora solare e schietta, davvero molto attiva nella vita di ogni giorno in Residenza, ed è originaria di Corlaga, una frazione di Bagnone. Dopo la guerra ha aperto un negozio di “commestibili” e, nel tempo libero, faceva anche barista.

Se prima passava da noi” – come racconta il team di RSA Villa Angela – “solo il periodo estivo, dall’anno scorso è qui in pianta stabile. Gina ha una grande passione per i fiori e il giardinaggio, attività che ama e che svolge con costanza nella sua quotidianità in struttura. 

Oltre a questo, i suoi hobby sono il cucito e la cucina: è un’ottima cuoca, amante della buona tavola ed è estremamente attenta anche alla cura della sua persona, infatti non manca mai all’appuntamento con la parrucchiera in RSA.”

Gina e tutti gli Ospiti di RSA Villa Angela, struttura del Gruppo La Villa, ricevono quotidianamente – da parte di fisioterapisti, OSS, medici, infermieri e animatori, e oltre alle attività assistenziali, sanitarie e riabilitative – una gamma di percorsi ricreativi pensati per garantire la salute e il benessere attivo di ogni persona, come i progetti intergenerazionali realizzati in collaborazione con le scuole primarie della città, il tutto all’interno di un ambiente protetto ed estremamente vitale, ricco di progetti speciali in grado di stimolare l’Ospite sotto il profilo motorio e relazionale, salvaguardando, o promuovendo, dove possibile, il recupero e il mantenimento dell’autonomia fisica e psichica.

Non ci resta che augurare a Gina tutto il meglio che questa lunga vita ha ancora da offrire!

Articoli Simili