Gianluca Martini è vice campione italiano 2022 di Enduro cl.450

Giunti al termine della stagione 2022 con il round finale che si è corso a casa del buon Fabrizio Meoni, in quel di Castiglion Fiorentino, sabato 1 e domenica 2 ottobre.
Una prova di enduro vera, dove la forte pioggia che si è abbattuta nei giorni antecedenti la corsa, ha reso i tracciati insidiosi: enduro, extreme e cross test da ripetersi quattro volte il sabato e tre la domenica.

Gianluca Martini (classe 1990 di Codiponte in Lunigiana) e la sua BETA RR 390 si sono comportati bene sul bagnato, nella prima giornata di gara un primo giro decisamente a rilento dopodiché una bella rimonta che hanno visto il lunigianese chiudere al secondo posto nella 450cc e diciassettesimo nell’Assoluta, questo risultato ha fatto sì che Alex Salvini non si laureasse campione italiano in anticipo. La domenica Gianluca ha commesso qualche scivolata di troppo, chiudendo comunque secondo nella categoria e diventando così VICE CAMPIONE ITALIANO Cl. 450.

Al termine della sua stagione 2022 ha commentato: “Dopo anni su Beta 2t quest’anno ho corso sul 4t e mi sono divertito, sapevamo sarebbe stato difficile battere un pilota del calibro di Salvini, ma abbiamo tenuto aperto il campionato fino all’ultimo giorno, obiettivo centrato. Ho corso delle belle giornate, voglio ringraziare Mirco Anelli di MC Racing e Betamotor per avermi supportato questi ultimi cinque anni, cambiando tre classi e vincendo due titoli tricolori. È tempo di nuove avventure, grazie a tutti!”

Gianluca ritirerà la medaglia d’argento il prossimo 12 novembre a Milano in occasione di Eicma, dopodiché svelerà i colori ed i programmi 2023.

Ultime notizie

Disabilità visiva, aperto info point ANIC ad Aulla

L'info point Giovani ANIC è attivo da quest'anno anche ad Aulla, in Piazza Gramsci all'interno del palazzo comunale. Si tratta...