Fotografia, mercoledì 14 aprile Mattia Balsamini e Milo Montelli di Skinnerboox ospiti di Spazi Live | Books

Mercoledì 14 aprile, alle 19, via Spazi Fotografici in diretta Facebook il fotografo Mattia Balsamini e Milo Montelli di Skinnerboox saranno ospiti di Spazi Live | Books, il nuovo ciclo di incontri dedicato a libri fotografici ed editoria dell’ambito. Sarà la prima presentazione di In Search of Appropriate Images dell’autore friulano, appena pubblicato: lavoro auto-biografico realizzato nello scorso marzo, divenuto prima sito, sperimentale e interattivo, poi libro.

Un libro in due blocchi, con fruizione in verticale per spingere l’occhio di chi lo sfoglia a leggere le immagini in modo inedito: una scelta voluta da autore ed editore, dai designer (Think Work Observe) che già avevano curato il sito, a rendere anche nelle pagine il processo mentale e visivo che lo stesso Mattia Balsamini ha compiuto; per poi invitarci a farlo. Era già accaduto, nel maggio scorso, con il lancio del sito www.isoai.xyz creato dagli stessi designer con lo sviluppatore Andrea Serrani, il risultato: una selezione delle fotografie da combinare in modo libero. Scelte che mettono insieme caratteri classici e tradizionali con nuove forme di interazione e relazione a lasciare liberi noi che ci avviciniamo a “Isoai di conoscere le parti e procedere poi, come lo stesso autore, nei vari display, per personalissime associazioni.

L’intimità proposta da Balsamini si costruisce difatti su frammenti evocativi del territorio che abita e a cui appartiene, ma anche su immagini recuperate, elementi visivi altri, disegni, geometrie, parole scritte in fogli bloc-notes, figure: a lasciare intuire, condividere e provocare assonanze, ma di fondo senza dire. Per comprendere meglio il progetto dalla sua costruzione ci si può affidare alle parole che lo stesso Balsamini ha scritto, in presentazione e da testi partoriti quando il corpus era ancora in progress: “Questo lavoro è iniziato all’inizio di Marzo 2020. Ho sentito il bisogno di sfruttare il tempo sospeso che tutti avevamo a disposizione, cercando di imparare qualcosa da esso. Il mio territorio d’origine ha sempre rappresentato una misteriosa combinazione di conosciuto e sconosciuto. Il modo in cui mi trovo più a mio agio nell’esplorarne gli spazi è di solito tenendo conto di entrambi gli aspetti. Guardandolo da vicino e da lontano. Un po’ alla volta.

Queste immagini sono state realizzate nelle circostanze difficili e surreali in cui stiamo ancora vivendo un anno dopo. Sono state un esercizio per allenare l’occhio, per cercare una sorta di significato negli oggetti, nelle atmosfere e nei pensieri da cui sono sempre stato attratto. Con In Search of Appropriate Images ho cercato di distillare immagini che rappresentassero una voce interiore – il libro è diventato un’opportunità di preservarle, proteggerle”.

La presentazione, prima in assoluta a libro appena stampato, segue le due già realizzate in marzo: con Renata Ferri per Una diversa bellezza di Emiliano Mancuso (Contrasto); con Rocco Rorandelli per il suo Bitter Leaves in conversazione con Claudia Paladini e Stuart Smith di GOST Books. Entrambe restano reperibili in Facebook e al canale Youtube. Per non perdere invece la diretta con Mattia Balsamini, giovane fotografo tra più attivi e di talento, rappresentato da Contrasto, non bisogna far altro che seguire l‘evento Facebook: https://fb.me/e/233J6RMmS. Alla stessa pagina informazioni e link utili a scoprire meglio il progetto e/o acquistare il libro.

Total
2
Condividi
Lascia un commento
Articoli simili
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!