Fosdinovo, la pubblica assistenza istituisce il servizio prenotazione vaccini

Fosdinovo pa

In questo momento di difficoltà che stiamo attraversando, la Pubblica Assistenza “Concordia” Fosdinovo istituisce un nuovo servizio. Per quanto la tecnologia sia una cosa utile e necessaria, si sa che essa non è accessibile e praticabile da tutti.
Per tante persone, soprattutto gli anziani, potrebbe essere difficile utilizzare un computer o uno smartphone. Ecco che la “Concordia” ha pensato di mettere al servizio di chi ne ha bisogno, i mezzi tecnologici che ha a disposizione presso la Sede operativa di Caniparola.

Da Lunedì 3 Maggio 2021 la P.A. “Concordia” Fosdinovo sarà attiva con una specie di Centro Prenotazione Vaccini per chi non è in grado di farlo da solo. Durante tutto l’arco della giornata dalle ore 9 alle ore 18, salvo emergenze o esigenze di servizio, le persone che ne avessero bisogno possono presentarsi, munite di tessera sanitaria, eventuale esenzione e con la mascherina correttamente indossata, presso la Sede dell’Associazione sita in Via Borghetto a Caniparola (di fianco al Campo sportivo). Il personale presente opererà direttamente col portale della Regione per verificare ed inserire tutti i dati necessari.

Le vaccinazioni, salvo le indicazioni del momento, sono aperte, oltre a specifiche categorie (personale scolastico, forze dell’ordine), alle persone nate dal 1941 al 1951, agli ultraottantenni ed alle persone con elevata fragilità affette da specifiche patologie e/o con disabilità grave. Il servizio sarà svolto in maniera del tutto gratuita dal personale presente in sede. Nel caso in cui, qualche persona di buon cuore, volesse lasciare un’offerta, questa sarà regolarmente registrata e sarà destinata all’acquisto di Dispositivi di Protezione Individuale (camici, tute, mascherine, sanificante, guanti, ecc.) che vengono impiegati ogni giorni dai nostri militi in servizio, sia su Emergenze 118 che sui servizi sanitari e sociali. Sarà anche possibile sottoscrivere la Tessera 2021 della “Concordia” con la quale si sostiene l’associazione e si diventa Soci a tutti gli effetti.

“Un’idea nata quasi per caso durante un caffè e qualche chiacchiera tra i nostri Soccorritori” afferma il Presidente Antonio Capovani “che però è stata subito accolta di buon grado da tutti. Questo vuole essere un piccolo aiuto per le persone che masticano poco le tecnologie informatiche e che possono così trovare un punto di riferimento per poter portare a termine la registrazione sul portale regionale. Un altro servizio che la nostra Associazione vuole dare a tutte le persone che ne avessero bisogno. Per informazioni la popolazione può contattare il numero 0187/670079 oppure visitare il sito www.pubblicaassistenzaconcordia.blogspot.com“.

Total
9
Condividi
Lascia un commento
Articoli simili
Total
9
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!