mercoledì, Giugno 29, 2022
spot_img
HomeCulturaFivizzano e il suo...

Fivizzano e il suo risorgimento

In occasione dei 220 anni dalla nascita di Amelia Calani Carletti nata Sarteschi, l’Associazione “Terre dei Bianchi e dei Bosi” organizza in collaborazione con “Donne in Carriera”, un approfondimento storico sul Risorgimento a Fivizzano e sulla figura di Amelia.

Dal 14 al 27 Maggio nell’androne restaurato di Palazzo Cojari in Piazza Medicea, avremo la rappresentazione di un salotto ottocentesco con arredi e abbigliamenti d’epoca in esposizione, gentilmente concessi dalla famiglia Gargiolli- Parodi, con approfondimenti a tema risorgimentale.

Sabato 28 Maggio alle ore 16 in Piazza Medicea, incontro “Amelia Calani Sarteschi: una figura complessa nel suo tempo”

-Introduzione a cura di Franca Guidotti, Presidente dell’European Women’s Management Development, sezione di La Spezia
-Introduzione sul Risorgimento a Fivizzano a cura di Carlo Francini, storico locale e socio dell’Associazione Terre dei Bianchi e dei Bosi

-Approfondimento a cura di Antonino Zarcone, storico e saggista della Toscana per il Military Historical Center, Premio Carducci 2008, Premio Firenze Fiorino d’oro 2015

L’associazione ringrazia le famiglie Cozzani e Parodi-Gargiolli per le gentili concessioni

Info telefono +39 338 824 4202 oppure scrivete a bianchibosifivizzano@gmail.com

Ultime notizie

Il Meyer rende prenotabili on-line alcuni esami e visite pediatriche

Radiografie, ecografie e prime visite di neurochirurgia, nefrologia e ginecologia: sono queste le prestazioni pediatriche che, da qualche giorno, il Meyer ha reso prenotabili...

Rendite e bene comuni, se ne parla a Massa

Riceviamo e pubblichiamo da parte di Massa Città in Comune È con piacere che invitiamo tutta la cittadinanza, le associazioni di categoria, i sindacati e...

Sindaci di centrodestra: “Le scelte sul futuro della SDS non possono dipendere da una sola parte politica”

I Sindaci del centrodestra della Lunigiana si sono riuniti a Villafranca per fare il punto sulle politiche sociosanitarie della SdS e, in una nota,...

pubblicità

it_ITItalian