mercoledì, Giugno 29, 2022
spot_img
HomeLa SpeziaFiera di San Giuseppe:...

Fiera di San Giuseppe: l’Arma dei Carabinieri si prepara alla sicurezza con assetti specializzati

Il prossimo fine settimana, alla Spezia, in occasione della Fiera di San Giuseppe, i Carabinieri rafforzeranno le misure di vigilanza del territorio per garantire la sicurezza dei cittadini. Oltre ai militari delle Stazioni e del Radiomobile, che quotidianamente pattugliano le strade, in città saranno ri-schierati alcuni assetti altamente specializzati: unità cinofile provenienti dal Nucleo Carabinieri Cinofili di   Villanova di Albenga e Squadre Operative di Supporto (S.O.S.) del Battaglione “Liguria”, con sede a Genova.

Le unità cinofile affiancheranno i colleghi delle Stazioni nelle attività di pattugliamento a piedi, a supporto delle varie attività. I cani dei Carabinieri cinofili sono infatti preziosi e fedeli compagni dei militari dell’Arma dai primi anni ‘50 del secolo scorso, tanto negli interventi di soccorso quanto nelle attività di polizia giudiziaria, in molteplici impieghi operativi: interventi in caso di calamità naturali, ricerca di persone scomparse e di stupefacenti, nonché individuazione di ordigni e di materiale esplosivo. 

Le S.O.S. dei Carabinieri, costituite a partire dal 2016, fanno invece parte del dispositivo antiterrorismo dell’Arma: sono reparti creati, in seno ai reggimenti e battaglioni dei Carabinieri, per rispondere all’accrescimento della minaccia terroristica in Europa in quegli anni. Ad esse è devoluto il compito di intervenire quanto più tempestivamente possibile per fronteggiare situazioni di crisi ad alto rischio, nonché prevenire, contrastare e contenere atti di terrorismo, in attesa dell’intervento – o qualora esso non fosse possibile nell’immediato – del GIS, forza speciale che rappresenta l’élite del dispositivo d’intervento antiterrorismo dell’Arma dei Carabinieri.

Dal 2019 le S.O.S. hanno visto ulteriormente valorizzate le loro funzioni in supporto alla “Territoriale” e, grazie alla loro capillare articolazione, sono in grado di garantire spiccata reattività, massima flessibilità e rapidità d’intervento nell’assolvimento dei propri compiti, connessi, tra l’altro, alla partecipazione ai servizi di ordine pubblico, alla vigilanza di obiettivi sensibili ed al supporto dell’organizzazione territoriale per incrementare il controllo del territorio nelle zone o nelle occasioni più sensibili sotto il profilo della sicurezza pubblica, come in eventi fieristici a livello nazionale quali la Fiera di San Giuseppe.

Ultime notizie

Il Meyer rende prenotabili on-line alcuni esami e visite pediatriche

Radiografie, ecografie e prime visite di neurochirurgia, nefrologia e ginecologia: sono queste le prestazioni pediatriche che, da qualche giorno, il Meyer ha reso prenotabili...

Rendite e bene comuni, se ne parla a Massa

Riceviamo e pubblichiamo da parte di Massa Città in Comune È con piacere che invitiamo tutta la cittadinanza, le associazioni di categoria, i sindacati e...

Sindaci di centrodestra: “Le scelte sul futuro della SDS non possono dipendere da una sola parte politica”

I Sindaci del centrodestra della Lunigiana si sono riuniti a Villafranca per fare il punto sulle politiche sociosanitarie della SdS e, in una nota,...

pubblicità

it_ITItalian