Doppio test per la nuova Gragnolese, impatta a Fivizzano e cede alla juniores della Pontremolese

di Bruno Fazzini – È iniziato il nuovo percorso calcistico della nuova Gragnolese partecipante al prossimo campionato di terza categoria che molto probabilmente prenderà il via a metà di ottobre. Primi due test per mister Grandetti per tastare le condizioni del nuovo gruppo con una nuova realtà del calcio federale. Nello scorso weekend sono state due le sgambate disputate in terra di lunigiana, la prima nel derby con i cugini della Fivizzanese di seconda categoria e la domenica pomeriggio con la nuova juniores appena approdata ai regionali della Pontremolese guidata dal duo De Biasi-Balderi. Nel primo test al comunale pareggio dei bianco verdi con quattro gol, nella sgambata di Gragnola vittoria di misura della Pontremolese.
Le gare pre campionato del team di mister Grandetti si sono aperte con il derby del comunale dove a scendere in campo c’erano tantissimi ex che hanno dato vita ad una gara intensa e ricca di emozioni specialmente nella seconda parte. La formazione di mister “condor” Marco Mencatelli chiude la prima frazione con il doppio vantaggio, su calcio di punizione Alberti mette dentro, tiro corretto dalla barriera che spiazza Micheli, il raddoppio è del giocatore più in forma del momento “Pilo” Tarantola.
Nella ripresa si assiste ad un’altra gara, la reazione dei bianco verdi apparsi notevolmente più propositivi accorciano con Mastrini che raccoglie alla perfezione un cross dal fondo dell’ex Sestri Levante, Gallotti. La costante pressione dei gragnolini porta al pareggio di Costa su calcio di punizione, gli ospiti legittimano il pareggio con due occasioni sprecate nel finale con Costa(tiro sopra la traversa) e di Tavolaccini il suo tiro da fuori non inquadra la porta. Per la gragnolese un buon test in vista dell’inizio del prossimo torneo di terza categoria, per i bianco azzurri sono attesi dal derby in casa del Monti domenica prossima gara che vale la qualificazione al secondo turno di coppa Toscana.
Fivizzanese-Gragnolese 2-2
Fivizzanese: Ippolito((Malaspina), Cardellini(Pasquali), Gerali, Tornaboni (Ceragioli) Lombardi(Bertoli) Zarelli, Mencatelli Massimo, Rossini(Duchi), Tarantola(Barbieri), Alberti, Bertolini, All. Mencatelli Marco
Gragnolese : Micheli, Lombnardi(Simonelli), Riani, Guelfi(Sisti), Pierotti (Amendola), Cecconi, Giardina(Egei)Gallotti,Duranti(Tavolaccini),Costa,Mastrini
Marcatori : Alberti,Tarantola, Mastrini, Costa.
Il secondo impegno in tre giorni del club del diesse Jacopo Pennucci era quello tra le mura amiche opposto ai cugini della formazione juniores regionale della Pontremolese. Hanno prevalso gli azzurri che ribaltano il risultato nella seconda parte con il “bomber di casa” Luca Micheli firmando una doppietta. Prima dell’amichevole è stato osservato un minuto di raccoglimento per la scomparsa del padre del portiere Gianluca Micheli della Gragnolese
Primo tempo con diverse occasioni da ambo le parti, ma a passare in vantaggio sono i padroni di casa con un preciso colpo di testa di Mastrini che batte l’estremo difensore bianco azzurro che tocca la palla, ma senza riuscire ad impedire il suo ingresso in rete.
Reagisce bene la Pontremolese e sfiora il pareggio in due ghiotte occasioni con Berettieri prima e Micheli poi che non riescono a sfruttare al meglio due precisi rinvii del loro portiere. Poco dopo è ancora Santini a dire di no a Costa in un uno vs uno riuscendo a deviare una palla molto pericolosa calciata dal centravanti bianco verde.
Poi tocca a Gerali dire di no a Tavaroni, mentre Testa sfiora l’incrocio dei pali con un tiro dal limite.
Pontremolese juniores
Nel secondo tempo largo spazio a tutti i giocatori della panchina dove si registrano numerose assenze tra i due club (nei locali Oligeri, l’ex Egei, Fregosi, Mariani, Fichera, Duranti e Lombardi) A prendere in mano il pallino del gioco sono i pontremolesi, dove l’estremo difensore Martino Gerali blocca ogni tentativo. Nulla può però su di un tiro-cross di Testa che coglie in pieno l’interno palo sotto l’incrocio e mette in rete la palla del momentaneo 1-1.
Poco dopo, su una bella azione offensiva dei biancoverdi, l’arbitro assegna un calcio di rigore per un presunto fallo di Razzini in area; calcia l’ex 2002 Tavolaccini e porta il risultato sul 2-1.
Trascorrono pochi minuti e il direttore di gara assegna un altro penalty, ma stavolta a favore degli ospiti che realizzano dal dischetto con Micheli siglando il pareggio.
Vento freddo e stanchezza iniziano a farla da padroni sul terreno di gioco ed ecco che a pochi minuti dalla fine Micheli sfrutta perfettamente un assist di Lattuada e la mette dove Gerali non può arrivare per il 2 a 3.
Finisce cosi una bella seduta di allenamento per entrambe le formazioni con tanti amici in campo e soprattutto fuori.
Gragnolese- Pontremolese 2-3
Gragnolese :Gerali Martino, Lombardi M.,Sisti(Pierotti),Guelfi(Riani) , Simonelli, Cecconi,Giardina, Gerali Manuel(Amendola),Costa, Tavolaccini,Mastrini.All. Grandetti
Pontremolese : Santini(Liccia), Benincasa(Marianelli), Giromini(Lattuada), Mascia, Barontini, Pennucci(Razzini),Testa, Plicanti, Micheli,Tavaroni, Berettieri.All. De Biasi
Marcatori : Mastrini, Testa,Tavolaccini(rig.), Micheli(2)
Nelle foto La nuova Gragnolese e la Pontremolese juniores regionale

Ultime notizie

Disabilità visiva, aperto info point ANIC ad Aulla

L'info point Giovani ANIC è attivo da quest'anno anche ad Aulla, in Piazza Gramsci all'interno del palazzo comunale. Si tratta...