giovedì, 23 Marzo, 2023

Dolce&Farina 2018: torna con successo il contest della Farina di Castagne con metodo tradizionale

Si è svolta sabato 8 dicembre la terza edizione del Contest Dolce & Farina 2018 tra i produttori di Farina di Castagne con metodo tradizionale.

1^ classificata Francesca Malfanti di Sassalbo, Fivizzano
2^ classificata Franca Salvetti di Regnano, Casola Lunigiana
3^ Ex equo
Paolo Zammarchi – Casarola, Monchio delle Corti
Giannarelli Lucia e Venturo – Sassalbo, Fivizzano

Al contest hanno partecipato 21 iscritti provenienti da:
Lunigiana
La Bucolika – Fivizzano
Salvetti Franca – Regnano, Casola Lunigiana
Francesca Malfanti – Sassalbo, Fivizzano
Malatesta Sergio – Bagnone
Alessia Boschetti – Comano
La Casina Bianca – Regnano, Casola Lunigiana
Dino Furletti – Sassalbo, Fivizzano
I Chiosi – Licciana Nardi
Il Mulino – Filattiera
Giannarelli Lucia – Sassalbo, Fivizzano
Giovanni Genecci – Licciana Nardi, Sigillano
Associazione Paese Liberato – Ripola, Licciana Nardi

Garfagnana
Azienda Agricola il Cerreto – San Romano in Garfagnana
Azienda Agricola Il Grillo – (Centro Visita del Parco) Giuncugnano

Alto Appennino Reggiano
La Corte di Vallinsera – Ventasso
Cooperativa Alti Monti – Civago, Villa Minozzo
Cooperativa I Briganti di Cerreto – Ventasso
Zanicchi Roberto – Vaglie, Ventasso

Appennino Parmense
Pamela – Trattoria da Severo, Casarola Monchio delle Corti
Paolo Zammarchi – Casarola, Monchio delle Corti
Bianchi Giuseppe – Casarola, Monchio delle Corti

La giuria che era composta da:
Marco Cavellini – Condotta Slow Food LuniApuana
Rolando Paganini – Accademia Cucina Italiana , ex Alberghiero Bagnone
Maurizio Sentieri – Cerretano DOC – Scrive per “Doppiozero” Rivista digitale che si occupa di temi di cultura e società
Domenico Micheli – Rappresentante della Comunità della farina di castagne recentemente costituita in Lunigiana
Giuseppe Mignani – Esperto della battitura delle castagne
Un ringraziamento a “I Pattonari di Agnino” che nel piazzale hanno preparato le tipiche pattone
La Famiglia D’Amato del Caffè Arti e Mestieri di Reggio Emilia – che già lo scorso anno con il padre Gianni aveva contribuito a realizzare il piatto, quest’anno il figlio Federico D’Amato ha preparato una polentina di castagna con baccalà e cocotas.
Dolce&Farina è un evento promosso dal Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano in collaborazione con Il Centro Visita Passo del Cerreto Ristorante di Giannarelli che ospita, fin dalla prima edizione, questo evento.

News feed

Esami del sangue: dal 27 marzo il punto prelievi dell’ospedale di Pontremoli passa al sistema “Zero code”

A partire da lunedì prossimo, 27 marzo, anche al punto prelievi dell'ospedale di Pontremoli sarà introdotto il sistema “Zero code” per prenotare gli esami...

Credit Suisse, un blitz per il salvataggio

Una corsa contro il tempo, con scadenza l'apertura dei mercati. Il salvataggio di Credit Suisse si è realizzato in extremis, grazie all'acquisizione in tempi...

Partono dalla Lunigiana gli incontri del dipartimento di prevenzione

Sono iniziati dalla Lunigiana, da Aulla, gli incontri che il dipartimento di prevenzione effettuerà nei prossimi mesi nelle dieci zone della ASL, dove gli...

Videoconferenza con la Regione Toscana per delineare Aulla nel futuro

Si è parlato del masterplan, che comprende il parco lineare e la nuova viabilità, stamattina nel corso della videoconferenza che l’Amministrazione comunale ha avuto...

Tentato rogo a due ripetitori, “vendetta per Alfredo”

Un tentativo di incendio a due tralicci/ripetitori sulle alture del Pizzorne in località Pietrapertusa, nel comune di Capannori (Lucca).È quanto è stato scoperto ieri,...