sabato, Agosto 13, 2022
HomeSportCorrilunigiana: a Sillano trionfano...

Corrilunigiana: a Sillano trionfano Moussa e Morlini

Il circuito del 33° Corrilunigiana memorial Franco Codeluppi arriva a Sillano, in Garfagnana, con la nona prova, 3^ Vivi Sillano.
Da anni per il 2 giugno si gareggiava a Terrinca, con la famiglia Rossi, Giuseppe, Rosanna e Marco, a fare gli onori di casa; ora invece ecco Sillano, altro scorcio delle apuane, con il suo presidentissimo del Gp Parco Alpi Apuane Graziano Poli con la sua signora Paola Lazzini, lo staff e gli abitanti di Sillano che hanno accolto nel migliore dei modi in concorrenti.
Quasi un centinaio di atleti al via, gara un po’ penalizzata dalla vicinanza della gara Master Fidal di sabato a Genova. Molti gli atleti di casa per onorare la squadra del Gp Parco Alpi Apuane, poi tanti dalla Spezia, Massa, Carrara, Lunigiana, partenza alle ore 9,30: due giri, con salita, discesa, un po’ di falsopiano intorno al paese per percorrere 8000m. molto insidiosi, già al primo giro l’ atleta di casa Alpi Apuane Kone Moussa, transitava al passaggio in solitario seguito a distanza dal compagno di colori Abdou Rahamane, poi un Davide Pruno in gran forma (atl. Favaro), Adriano Mattei, Simone Donati (Golfo dei Poeti) e nelle cinque prime posizioni assolute la prima donna, l’ eccezionale atleta parmense con i colori della Pro Avis Castelnuovo Magra Isabella Morlini, via via gli altri.
In 35’21” all’ arco SportLife Castelnuovo Magra, Kone Moussa , staccato di soli 15 secondi il compagno di colori Adriano Mattei, terzo un superlativo Davide Pruno 36’05”, quarto Simone Donati 36’23”, quinto posto assoluto la prima donna Isabella Morlini. A seguire, Abdou Rahamane che ha pagato un po’ lo sforzo iniziale, Simone Pierotti 37’35” (Gs Orecchiella), Giulio Buchignani  37’37” (Lucca Marathon), l’ highlander di Vittoria Bertelloni per l’ Afaph onlus Carlo Mosti 38’03”, Raffaele Arioni 38’18” che porta i colori dell’ Asd Corrilunigiana a premio.

Nelle altre categorie: in “C” dopo Moussa Kone, 2° Yamengo Rahamane Abdou 37’24” (Parco Alpi Apuane); in cat. “D” Simone Donati 36’23” (Golfo dei Poeti), 2° Stefano Taddeo 38’25” (Carmax), 3° Andrea Farina 38’57” (Golfo dei Poeti); in cat. “E” 1° Adriano Mattei 35’35” (Parco Alpi Apuane), 2° Davide Pruno 36’05” (Atl. Favaro), 3° Simone Pierotti 37’35” (Gs Orecchiella); in cat. “F” 1° Fabio Vannini 38’38” (Atl. Casone), 2° Gianni Battolla 39’26” (Asd Atl. Spezia), 3° Daniele Biagioni 39’41” (Parco Alpi Apuane); in cat. “G” 1° Giulio Buchignani 37’37” (Lucca Marathon), 2° Moreno Musetti 40’09” (Pro Avis), 3° Enzo Salvioni 48’38” (Parco Alpi Apuane); in cat. “H” 1° Claudio Simi 39’57” (Parco Alpi Apuane), 2° Maurizio Adorni 42’27” (Spezia Marathon), 3° Ippazio Bellante 44’15” (Atl. Favaro); in cat. “I” 1° Euro Puntelli 46’47” (Golfo dei Poeti), 2° Domenico Rollo 01:02:07 (Golfo dei Poeti); in cat. “L” 1° Claudio Cevasco 44’17” (Atl. Favaro), 2° Giuseppe Monini 52’23” (Gs Orecchiella), 3° Luigi Vannini 58’05” (Pro Avis).
In campo femminile, la forte atleta dell’ Atletica Castello Elena Bertolotti 40’11”, a seguire un’altra atleta di casa Alpi Apuane la giovanissima Erica Togneri 42’13”, Giada Brizzi 43’56” (Spezia Marathon), l’ atleta della Pro Avis Cristina De Rocco 44’26” , davanti  a Stefania Giovanetti 45’06” (Marciatori di Barga).
Nelle altre categorie: in cat. “O” 1^ Erica Togneri 42’13” (Parco Alpi Apuane), 2^ Giada Brizzi 43’56” (Spezia Marathon); in cat. “P” dopo Morlini, 2^ Elena Bertolotti 40’11” (Atl. Castello), 3^ Stefania Giovannetti 45’06” (Gruppo Marciatori Barga); in cat. “Q” 1^  Cristina De Rocco 44’26” (Pro Avis), 2^ Roberta Pieroni 48’18” (Gs Orecchiella), 3^ Chiara Santini 49’02” (Atl. Favaro).
 
Tra i runnerini, quaranta piccoli campioni al via, grazie alla prestigiosa collaborazione di Vittoria Bertelloni, Piero Ferdani , che sono arrivati in questo bellissimo scorcio della Apuane; prima vittoria dopo il passaggio di categoria del piccolo Leonardo Marchetti (afaph onlus), poi i soliti noti Simone Ferdani , il ragazzo sta cercando di ripercorrere le strade della sorella Chiara campionessa italiana.
Nella categoria “A” 1° Tomas Bertocci (Parco Alpi Apuane), 2° Federico Luti (Parco Alpi Apuane), 3° Nicolò Codeluppi (Asd Corrilunigiana); in cat. “B1” 1° Leonardo Marchetti (Afaph), 2° Andrea Palma (Afaph), 3° Bonaccorsi Michele (Parco Alpi Apuane); in cat. “B2” 1^ Simone Ferdani (Pol. Pontremolese), 2° Gabriele Ciolli (Sillano); in cat. “M” 1^ Ilaria Magnani (Pol. Pontremolese), 2^ Giulia Bertoncini (Pol. Pontremolese); 3^ Martina Rosi (Pol. Pontremolese); in cat. “N1” 1^ Martina Magnani (Pol. Pontremolese), 2^ Asia Ridolfi (Afaph), 3^ Elisa Savani (Pol. Pontremolese); in cat. “N2” 1^ Sofia Leoncini (Atl. Lunezia), 2^ Francesca Lorenzi (Parco Alpi Apuane), 3^ Martina Benedetti (Parco Alpi Apuane)
Che dire tutto perfetto un ringraziamento anche al sindaco di Sillano che ha partecipato alle premiazioni finali.
Prossimi appuntamenti:  domenica 9 giugno ore 9 a Fossola di Carrara, domenica 16 giugno ore 9,30 Saliscendi Beverino, domenica 23 giugno ore 18,30  “trofeo ballerini” a Podenzana e domenica 30 giugno ore 19,00  la regina del circuito 47^ Ciamptada Aullese.
Per info e news: www.corrilunigiana.it
 
 
 
 
 

Ultime notizie

Guide turistiche senza abilitazione alle Cinque Terre, scattano le multe

A tutela dei visitatori e della professione di accompagnatore turistico, i Carabinieri Forestale in servizio nel Parco nazionale delle Cinque Terre hanno intensificato la...

Anche Spazi Fotografici tra i protagonisti del Marinella Festival

Ci sarà anche Spazi Fotografici tra i protagonisti di Marinella Festival, il progetto ideato e realizzato dagli Scarti in collaborazione con Teatro degli Impavidi e...

Light Diabetic Diary a Castelnuovo Magra

La prevenzione e la lotta al diabete non vanno trascurate. Questo è il senso di "Light Diabetic Diary", giornata benefica interamente dedicata alla prevenzione...

pubblicità

it_ITItalian