Coronavirus, l'aggiornamento al 12 dicembre

Nell’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 12 dicembre, sono 187.
APUANE:  28 casi
Carrara 13, Massa 15;
LUNIGIANA:  2 casi
Fosdinovo 1, Licciana Nardi 1;
PIANA DI LUCCA:  29 casi
Altopascio 4, Capannori 5, Lucca 15, Montecarlo 2, Pescaglia 1, Villa Basilica 2;
VALLE DEL SERCHIO:  12 casi
Bagni di Lucca 2, Barga 2, Borgo a Mozzano 7, Vagli di Sotto 1;
PISA:  29 casi  
Calci 3, Cascina 6, Crespina Lorenzana 6, Fauglia 2, Pisa 7, San Giuliano Terme 4, Vicopisano 1;
ALTA VAL DI CECINA VAL D’ERA:  28 casi
Buti 3, Calcinaia 5, Capannoli 1, Casciana Terme Lari 2, Palaia 2, Pomarance 1, Ponsacco 7, Pontedera 3, Santa Maria a Monte 2,  Volterra 2; 
LIVORNO:  22 casi
Collesalvetti 4, Livorno 18;
VALLI ETRUSCHE:  13 casi
Campiglia Marittima 1, Castagneto Carducci 1, Cecina 3, Piombino 4, Rosignano Marittino 2, Santa Luce 2;
ELBA: 1 caso
Rio 1;
VERSILIA:  23 casi
Camaiore 5, Massarosa 2, Pietrasanta 4, Stazzema 1, Viareggio 11.
I guariti ad oggi (12 dicembre) su tutto il territorio aziendale sono 31.153 (+761 rispetto ad ieri).
Si sono registrati 17 decessi di persone residenti nel territorio aziendale: uomo di 87 anni, uomo di 82 anni, donna di 91 anni, uomo di 84 anni, donna di 89 anni e uomo di 83 anni dell’ambito territoriale di Massa Carrara; uomo di 77 anni,n uomo di 93 anni, uomo di 73 anni, uomo di 88 anni,  uomo di 34 anni, donna di 77 anni, donna di 82 anni, donna di 82 anni e donna di 93 anni dell’ambito di Pisa; uomo di 64 anni e uomo di 59 anni dell’ambito della Versilia.
Si ribadisce, inoltre, che spetterà all’Istituto superiore di sanità attribuire in maniera definitiva le morti al Coronavirus: si tratta infatti, spesso, di persone che avevano già patologie concomitanti.
Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest sono in totale 431 (ieri erano 455), di cui  53 (ieri erano 55) in Terapia intensiva.
All’ospedale di Livorno 76 i ricoverati, di cui 11 in Terapia intensiva.
All’ospedale di Lucca 87 i ricoverati, di cui 17 in Terapia intensiva.
All’ospedale Apuane 87 ricoverati, di cui 14 in Terapia intensiva.
All’ospedale Versilia 90 ricoverati, di cui 5 in Terapia intensiva.
All’ospedale di Pontedera 44 ricoverati, di cui 3 in Terapia intensiva.
All’ospedale di Cecina 20 i ricoverati, di cui 3 in Terapia intensiva.
All’ospedale di Pontremoli 18 i ricoverati.
All’ospedale di Barga 9 i ricoverati.
Dal monitoraggio giornaliero, infine, su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest, ad oggi (12 dicembre) sono 14.376 (-310 rispetto ad ieri) le persone in quarantena perché hanno avuto contatti con persone contagiate.

Total
0
Condividi
Lascia un commento
Articoli simili
Leggi altro
Paolo Sordi, membro del comitato provinciale Sel di Massa Carrara, va all’attacco dell’amministrazione comunale di La Spezia, rea…
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!