Coronavirus, aggiornamento al 7 aprile

Nell’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 7 aprile, sono 308.

APUANE:  19 nuovi casi positivi

Carrara 7, Massa 12;

Tamponi eseguiti:  144 tamponi molecolari e 22 test rapidi;

Numero di guarigioni37;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 24.546 prime dosi e 8.009 seconde dosi;

Le dosi somministrate ai cittadini ultraottantenni erano a ieri, nella zona, 7.712 (percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose 47%);

LUNIGIANA:  10 nuovi casi positivi

Aulla 4, Fivizzano 1, Podenzana 1, Pontremoli 1, Villafranca in Lunigiana 3;

Tamponi eseguiti:  87 tamponi molecolari e 20 test rapidi;

Numero di guarigioni22;

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 7.209 prime dosi e 2.799 seconde dosi;

Le dosi somministrate ai cittadini ultraottantenni erano a ieri, nella zona, 4.039 (percentuale di over 80 che hanno ricevuto almeno una dose 48%).


I guariti su tutto il territorio aziendale sono 58.169 (+561 rispetto a ieri).

Si sono registrati 12 decessi di persone residenti nel territorio aziendale: uomo di 74 anni e uomo di 80 anni dell’ambito territoriale di Massa Carrara; donna di 72 anni e donna di 76 anni dell’ambito di Lucca; donna di 87 anni,  uomo di 86 anni e donna di 74 anni dell’ambito di Pisa; uomo  di 78 anni, donna di 86 anni e uomo di 79 anni  dell’ambito di Livorno; uomo di 95 anni e uomo di 85 anni dell’ambito della Versilia. Si ribadisce che spetterà all’Istituto superiore di sanità attribuire in maniera definitiva al Coronavirus questa come le altre morti “con Covid”: si tratta infatti, spesso, di persone che avevano già patologie concomitanti.

Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest sono in totale 441 (ieri erano 450), di cui  57 (ieri erano 62) in Terapia intensiva.

All’ospedale di Livorno 84 i ricoverati, di cui 13 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Lucca 114 i ricoverati, di cui 15 in Terapia intensiva.

All’ospedale Apuane 60 ricoverati, di cui 11 in Terapia intensiva.

All’ospedale Versilia 113 ricoverati, di cui 12 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Pontedera 43 ricoverati, di cui 2 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Cecina 27 i ricoverati, di cui 4 in Terapia intensiva.

Dal monitoraggio giornaliero, infine, su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest, sono 13.608 (-475 rispetto ieri) le persone in quarantena perché hanno avuto contatti con persone contagiate.

Total
7
Condividi
Lascia un commento
Articoli simili
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!