venerdì 7 Ottobre 2022

Comitato Sos Salute Lunigiana: "C'è un problema dal punto di vista organico"

Il comitato SOS Salute Lunigiana riprende i vari interventi politici sulla questione ospedali lunigianesi e posti covid con una nota inviata alla stampa: ”Nessuno respinge a priori la necessità di fornire assistenza agli ammalati covid lunigianesi e non. Il problema è insolubile dal punto di vista organico  (personale dedicato ). Problema che si affronta sempre togliendo la disponibilità agli ammalati in generale”.

“In questi mesi tutti lo abbiamo constatato – sostiene il comitato – si è sostenuto un ritmo lavorativo frenetico per recuperare le liste di attesa e fornire i servizi sospesi all’inizio della emergenza covid in primavera. Creare posti letto qua e là per  evitare il collasso e l’ulteriore passaggio in zona rossa; sembra la soluzione adottata da molte regioni, non solo la Toscana. Ma altre realtà hanno, vedi la costa della nostra provincia, un sistema viario e di infrastrutture più ampio e diversificato tale da permettere agli utenti (covid e non covid) una fruibilità accessibile al sistema sanitario nel suo complesso”.

“Aggiungiamo una direttiva già in atto per quanto riguarda le emergenze importanti che deviano in costa (Noa) o ben più lontano i pazienti gravi. A conti fatti comunque se ti ammali in Lunigiana, rischi di più – conclude la nota -, covid e non! Rimaniamo stupiti da un intervento a posteriori di esponenti politici che fino a pochi giorni fa non avevano nemmeno idea di ciò che stava accadendo ed erano rimasti in religioso silenzio in attesa delle direttive di partito”.

Ultime notizie

Geotermia, la Toscana punta al raddoppio. Monni: “Governo, basta incertezze”

La Toscana punta al raddoppio della potenza geotermica in tempi brevi. A Earth, fiera dell’innovazione tecnologica in campo ambientale, l’assessora regionale all’ambiente Monia Monni...

Mostra e Convegno  “I funghi del castagneto”

L’autunno si sa, è stagione ricca per il Comune di Pontremoli e per tutto il territorio in cui questo è inserito. Funghi, castagne, cromature...

Tpl, Baccelli scrive ad Autolinee: “Troppi disservizi, necessari chiarimenti”

Oltre 1000 reclami giunti al Numero Verde regionale, il triplo di quelli pervenuti nello stesso periodo l’anno scorso. Oltre il 40% di questi riguarda...
it_ITItalian