Cinghiali, Martelloni: "Caccia aperta tutto l'anno"

Il sindaco di Licciana Nardi Renzo Martelloni lancia un appello perchè venga seguita l’ordinanza regionale che consente l’abbattimento dei cinghiali nelle aree rurali:

“E’ arrivato il momento di dire basta a questa invasione di cinghiali che distruggono campi ed orti, anche all’interno dei paesi, sotto l’occhio impotente degli agricoltori – Spiega il sindaco di Licciana – L’ aiuto questa volta è arrivato, dal presidente della Regione Eugenio Giani che con l’ordinanza n. 117 del 05/12/2020 autorizza i proprietari e i conduttori dei fondi muniti di licenza di caccia ad attivarsi direttamente per difendersi dai cinghiali sotto il coordinamento della Polizia Provinciale“.

Il sindaco Martelloni sostiene: “E’ necessario consentire gli abbattimenti anche nelle aree protette. La situazione è grave vista, la presenza sempre più massiccia dei cinghiali (una ricerca parla di un’ aumento di 100 mila animali di eccesso) che in molti casi vanifica gli sforzi fatti da tanti agricoltori. Molti, quindi, alla fine desistono abbandonando la cura del territorio e questo rappresenta anche una delle cause del progressivo dissesto idrogeologico.

Esprimo soddisfazione per l’ordinanza e mi associo a Francesca Ferrari, presidente Coldiretti di Massa Carrara, la quale ha espresso soddisfazione e apprezzamento per l’ordinanza firmata dal presidente della Regione. Coldiretti, si legge nella nota, ha chiesto fin da subito un confronto con la Polizia Provinciale e per questo ritengo sia il momento che tutti i sindaci della Provincia e in particolare quelli della Lunigiana non perdano l’occasione di portare avanti questa ordinanza per sostenere questi agricoltori che vedono quotidianamente distrutto il loro raccolto e i campi stessi.

Già nella seduta del 14 febbraio 2020 avevo presentato nell’ordine del giorno: il punto riguardante “Emergenza cinghiali” purtroppo, però, nonostante l’incontro con tutti gli interessati, non si è riusciti ad ottenere alcun risultato“.

Total
0
Condividi
Lascia un commento
Total
0
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: