Carta Europea del Turismo Sostenibile: lunedì a Ligonchio certificati a 46 imprese del Parco Appennino

Lunedì’ 17 ottobre a Ligonchio (RE) presso il Rifugio dell’Aquila si terrà l’evento “Cento anni di natura, Il Parco dell’Appennino partecipa al compleanno dei Parchi Centenari dell’Abruzzo e del Gran Paradiso”, la ricorrenza per i parchi italiani.

Appuntamento dalle 15.30 con il Festival della Carta Europea del Turismo Sostenibile “Consegna certificazione Cets (Carta Europea del Turismo Sostenibile, appunto) a 46 imprese del Parco Nazionale dell’Appennino”.

Ad essere certificati saranno per la Lunigiana e la provincia di Massa tra le strutture ricettive l’agriturismo Montagna Verde di Apella e l’ostello La Stele di Bagnone. Tra i professionisti del turismo le guide Federica Cecchini, Andrea Jacomelli e Sigeric – Servizi per il Turismo.

Lunedì a Ligonchio sarà il presidente del Parco nazionale d’Abruzzo, Giovanni Cannata, a tenere a battesimo un nuovo profilo professionale per l’Appennino. La certificazione dei primi 46 operatori certificati “Cets”, la Carta europea del turismo sostenibile.


“Grazie alla Carta Europea del turismo Sostenibile anche il Parco nazionale dell’Appennino, che aveva già ottenuto la certificazione per la fase 1, promuove ulteriormente il turismo sostenibile, con questa seconda fare rivolta agli operatori. Di fatto favoriamo l’integrazione e collaborazione con tutti i soggetti interessati, compresi gli operatori turistici locali, con l’offerta di un’offerta di turismo compatibile con le esigenze di tutela della biodiversità nelle Aree protette. Turismo e ambiente si compenetrano in Appennino: è nella natura delle cose. In una terza fase ci rivolgeremo ai tour operator” commenta Fausto Giovanelli, presidente del Parco nazionale dell’Appennino tosco emiliano.
La Cets viene assegnata da Europarc Federation, in Italia, la metodologia è promossa da Federparchi, che cerca di coinvolgere gli enti gestori nell’acquisizione, nel monitoraggio e nel mantenimento di questo prestigioso riconoscimento.


Soddisfazione tra le fila degli operatori certificati Cets, uomini e donne in prevalenza under 45, sono 23 guide ambientali escursionistiche (Gae) e 23 operatori (ristoranti e alberghi). “Questo è un progetto che guarda al futuro nel segno del turismo sostenibile – commentano in un documentario a loro dedicato – Con questa certificazione diamo valore ai contenuti in cui abbiamo sempre creduto e in maniera formale sono riconosciuti gli impegni ambientali che portiamo avanti da anni, contribuendo a fare conoscere i nostri luoghi meravigliosi”. “La Cets rispecchia il turismo sostenibile per il nostro Appennino”.


Grande attesa, quindi, per l’iniziativa a Ligonchio, presso il Rifugio dell’Aquila nella quale è previsto lo straordinario intervento di Giovanni Cannata, presidente del Parco nazionale di Abruzzo, Lazio e Molise, preceduta, alle 15.30, dai saluti di Raffaella Mariani, vicepresidente del Parco nazionale dell’Appennino tosco-emiliano e del sindaco di Ventasso, Enrico Ferretti. Alle 16 il Festival della Carta Europea del Turismo Sostenibile con la presentazione di Natalia Maramotti e la consegna degli attestati ai 46 operatori turistici. Quindi, alle 17.30, la celebrazione per i 100 anni dei Parchi nazionali italiani e la tavola rotonda con i presidenti Giovanni Cannata e Fausto Giovanelli, l’assessore regionale alla montagna Emilia-Romagna Barbara Lori, Gabriella Meo per le associazioni ambientaliste, Giampiero Sammuri, presidente di Federparchi. Alle 21 il concerto de “L’Associazione”.

L’elenco completo delle certificazioni Cets

Strutture ricettive

  1. Agriturismo Braccicorti LU
  2. Agriturismo Cilla LU
  3. Agriturismo Il Ginepro RE
  4. Agriturismo Montagna Verde MS
  5. Albergo Diffuso La Pietra Antica LU
  6. Albergo Ristorante Val Dolo RE
  7. Camping Le Fonti RE
  8. Corte di Rigoso Coop. Di Comunità PR
  9. Foresteria San Benedetto RE
  10. Il Rifugio dell’Aquila RE
  11. Ostello La Stele MS
  12. Rifugio Battisti RE
  13. Rifugio Isera LU
  14. Rifugio Lagdei PR
  15. Rifugio La Pietra RE
  16. Rifugio MariottiPR
  17. Ristorante Residence Baita d’Oro RE
  18. Valle dei Cavalieri RE
  • professioni turistiche
  1. Altripassi RE
  2. Biagi Alessia PR
  3. Bozzi Elisa LU
  4. Cecchini Federica MS
  5. Cerwood RE
  6. Curotti Alessandra RE
  7. Dainelli Nicola FI
  8. D’Antuono Filippo SP
  9. Elfi Volanti LU
  10. Fantuzzi Luca PR
  11. Fiori Alessandra LU
  12. Fontanini Nicholas LU
  13. Garfagnana Servizi LU
  14. Giusti Danilo PT
  15. Jacomelli Andrea MS
  16. I Briganti di Cerreto RE
  17. Lera Stefano LU
  18. Malvolti Davide RE
  19. Mammi Andrea RE
  20. Pellizzer Pierluigi LU
  21. Sigeric MS
  22. Tortelli Riccardo LU
  23. Viani Elisa RE
  • attività di ristorazione.
  1. Rifugio Venusta RE
  2. Il Fungo LU
  3. Pizzeria Claudia PR
  4. Bar Ristorante Passo del Cerreto RE
  5. Il Grillo Az. Agricola LU

Ultime notizie

Droga in un locale del centro, operazione della Polizia

Prosegue l’attività preventiva e di controllo del territorio della Polizia di Stato, in collaborazione con equipaggi del Reparto Prevenzione...