mercoledì, Giugno 29, 2022
spot_img
HomeSportCalcioCalcio Juniores: Pontremolese vince...

Calcio Juniores: Pontremolese vince contro l’Atletico Carrara, tripletta di Vicari

Pontremolese: Pagani, Frattallone, Giromini, Pennucci, Razzini, Agolli(Pedroni), Barabino(Tavaroni), Bortolasi(Antolini), Plicanti(Buccella), Vicari, Tonello.( A disp.: Matteucci, Barontini)All.: Lazzerini

Atletico Carrara :Pellegrini, Ravena, Del Giudice(Bardacci), Bascherini, Gennuso, Guidi, Biselli, Castellitti, Zeni, Ciardi, Musso(Patanè). (A disp.: Muttini, Maggiani, Pezzica.) All. Pellissero (dirig. Accompagnatore)

Arbitro : Cavallini di Carrara

Marcatori : 12’, 421’ 86’ Vicari, Ciardi 71’

Gli azzurri con una prova convincente rimandano battuti i nero azzurri dell’Atletico Carrara, protagonista in assoluto al servizio dei compagni è stato Matteo Vicari classe 2004 che mette a referto una preziosa tripletta. Tre punti di vitale importanza in virtù del pareggio esterno della capolista San Marco Avenza sull’ostico campo del Castelnuovo Garfagnana. Al momento nella lotta per il titolo oltre agli avenzini e garfagnini si inseriscono anche i lunigianesi, frutto di un ruolino di marcia senza sbavature.

In un pomeriggio assai ventoso, va di scena al Lunezia la 16° giornata del Campionato Regionale Juniores – girone C – tra la squadra di casa opposti ai marmiferi dell’Atletico Carrara. Pontremolese in campo con numerose assenze, soprattutto tra i 2002, dovute a squalifiche, infortuni e convocazioni in prima squadra.

Pronti via ed subito Vicari, ben servito da Tonello, a farsi trovare pronto nell’area avversaria; dall’altra parte gli ospiti provano a farsi vedere dalle parti di Pagani prima con Biselli e poi con Zeni che però non trovano la porta. All’11’ l’arbitro assegna un calcio di punizione per la Pontremolese per un fallo di mano ingenuo di Gennuso ai 30 metri; sulla palla si porta Vicari che con una precisa parabola mette la palla sotto la traversa a pochi centimetri dall’incrocio dei pali: 1-0.

Reagiscono immediatamente i ragazzi di Carrara e vanno vicini al gol cogliendo una traversa e non riuscendo poi a finalizzare sul ritorno della palla in campo. Ancora Pontremolese che non riesce a concretizzare con Barabino, Bortolasi, Plicanti , Vicari, e fallisce una clamorosa palla gol con Agolli che spara alto da pochi passi a porta sguarnita. E’ però il preludio del gol: dopo una veloce ripartenza di Bortolasi che attraversa tutto il campo palla al piede, la palla giunge a Vicari che salta l’avversario in area ed insacca alle spalle di Pellegrini la doppietta personale. Prova la reazione l’Atletico Carrara ma Ciardi manda a lato di testa e il primo tempo si chiude sul 2-0.

Ripresa che inizia sulla falsa riga dei primi 45’, con la Potremolese che preme e con gli ospiti pronti a farsi pericolosi. Ancora Vicari pericoloso in area che serve una palla di testa a Plicanti: alto sopra la traversa. Ancora Plicanti, ben servito da Bortolasi, calcia a lato. Replicano gli ospiti con Musso, ma capitan Razzini fa buona guardia sul primo palo e manda in angolo. Continui cambi di fronte con occasioni da ambo le parti, fino al 70’ quando Ciardi calcia da fuori una palla che sorprende Pagani e si insacca: 2-1.

A questo punto gli ospiti, approfittando anche del favore di vento, provano a spingere alla ricerca del pari, ma i ragazzi di mister Lazzerini non mollano e vanno vicino alla rete prima con Vicari e poi con Pennucci che impegna l’estremo difensore ospite su calcio piazzato. Da un corner calciato da Biselli la più bella palla gol dell’Atletico Carrara con la sfera che si stampa sulla traversa e ritorna in campo, ma la difesa spazza la palla che arriva a Bortolasi che per l’ennesima volta si invola sulla fascia, si fa tutto il campo e poi serve al limite dell’area Vicari che non si fa pregare e dopo aver messo a sedere un avversario, insacca la palla del definitivo 3 a 1 e realizza la sua personale tripletta. Più nulla da segnalare fino al triplice fischio del signor Cavallini della sezione di Carrara che ha ben diretto l’incontro.

Da segnalare il ritorno sul terreno di gioco dopo un lungo periodo di assenza di Marco Pedroni che ritorna ad indossare la casacca della sua Pontremolese: 

Adesso la classifica si fa sempre più interessante con l’undici di mister Lazzerini che si consolida al secondo posto a due punti dalla capolista S.Marco Avenza e con due lunghezze sull’altra inseguitrice Castelnuovo Garfagnana.

Ora gli azzurri di mister Tommaso Lazzerini sono già con la testa all’Atletico Lucca per continuare in questa stupenda cavalcata di rincorsa al gradino più alto con il recupero sopratutto di alcuni 2002, pronti a riproporre il proprio nonchè fondamentale contributo. In evidenza per i padroni di casa Vicari, Razzini e Bortolasi per gli ospiti Biselli, Guidi e Ciardi.

Ultime notizie

Il Meyer rende prenotabili on-line alcuni esami e visite pediatriche

Radiografie, ecografie e prime visite di neurochirurgia, nefrologia e ginecologia: sono queste le prestazioni pediatriche che, da qualche giorno, il Meyer ha reso prenotabili...

Rendite e bene comuni, se ne parla a Massa

Riceviamo e pubblichiamo da parte di Massa Città in Comune È con piacere che invitiamo tutta la cittadinanza, le associazioni di categoria, i sindacati e...

Sindaci di centrodestra: “Le scelte sul futuro della SDS non possono dipendere da una sola parte politica”

I Sindaci del centrodestra della Lunigiana si sono riuniti a Villafranca per fare il punto sulle politiche sociosanitarie della SdS e, in una nota,...

pubblicità

it_ITItalian