Aulla, un nuovo anno per l'Abreu, più ricco che mai

La Scuola di Musica Abreu di Aulla è pronta per un nuovo anno e non vede l’ ora di ripartire. Sono  stati approntati i nuovi corsi. Gli strumenti proposti questo anno sono: pianoforte, tastiere, fisarmonica, sax, flauto e clarino, batteria, basso, percussioni, chitarra, a cui si aggiungono le lezioni di canto ed il laboratorio di propedeutica musicale. Novità di questa stagione della scuola sarà il contrabbasso.

Le attività verranno presentate Sabato 5 ottobre a partire dalle ore 16,30 in piazza Roma, presso il piano terra della Ex Stazione Ferroviaria di Aulla.

La scuola di musica “Abreu”, nasce dalla voglia di ricostruire il tessuto sociale e culturale della Lunigiana dopo i tragici fatti dell’alluvione del 2011di Aulla, grazie alla solidarietà di persone del posto e associazioni. Il progetto è a cura del circolo arci Agogo, in collaborazione con Arci Massa Carrara e patrocinio del Comune di Aulla(MS).

La Scuola di Musica si rivolge prevalentemente a bambini ed adolescenti e nell’ ultimo anno ha coinvolto una settantina di iscritti, dando spazio alla creatività ed gli slanci dei più giovani.

Il progetto si colloca all’ interno delle attività del circolo Arci di Aulla, già centro di animazione sociale e culturale, capace di valorizzare le differenze, in cui si promuove, la crescita civile della comunità, dove la gioia e la felicità vengono preservati, come diritti  inalienabili di tutte tutti.

“Per portare avanti il progetto della Scuola di Musica Abreu è importante sensibilizzare la popolazione, noi lo facciamo da anni e siamo soddisfatti del risultato – dicono nel circolo Agogo – ma non è abbastanza. In più occasioni abbiamo lanciato il messaggio: c’è bisogno dell’aiuto di tutti, per potenziare  la Scuola di Musica, perché oltre alla didattica seguita da un eccellente  corpo docenti, il resto è frutto dell’impegno economico ed emotivo dei nostri soci e delle nostre socie”.

Da diversi anni a questa parte, grazie all’operato dei propri volontari ed al supporto del Comune di Aulla, il circolo arci Agogo è entrato infatti  nel cuore degli  abitanti con numerose e consolidate iniziative di animazione sociale e culturale. Oltre al “progetto Abreu il circolo promuove: il “Doposcuola” Popolare e gratuito Sos Compiti, il Gruppo di Lettura mensile, il Laboratorio di Conversazione in collaborazione col progetto Sprar Sds Lunigiana. E poi incontri, feste e laboratori gratuiti nel centro storico, le conferenze di Filosofia da Bar, ed eventi dedicati ad inclusione ed intercultura.

Per informazioni sulla Scuola di Musica e sulle attività del circolo arci Agogo è possibile visitare la pagina Fb Arci Agogo Aulla, mandare una mail all’ indirizzo arciagogo@gmail.com o contattare il cell 3714638863

 

Total
0
Condividi
Lascia un commento
Total
0
Share
it_ITItalian

Aiutaci a mantenere libero e gratuito questo giornale.
Una persona informata contribuisce a migliorare il mondo!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: