21 Febbraio 2024, mercoledì
8.9 C
Fivizzano

Giovane accoltellato ad Aulla, i Carabinieri in cerca dei responsabili

I carabinieri della Compagnia di Pontremoli stanno cercando di ricostruire quanto accaduto verso le 04,30 di ieri mattina quando un giovane 26enne di Fivizzano è stato aggredito vicino al disco pub Paprika di Aulla. L’uomo è stato vittima di due fendenti all’addome da parte di un giovane sconosciuto con il quale, poco prima, aveva avuto una discussione per futili motivi. Le indagini sono in corso per identificare l’aggressore. Il 26enne è stato ricoverato all’ospedale di Massa e non è in pericolo di vita.

“Stiamo cercando di raccogliere tutti gli elementi utili per risalire a cosa è successo esattamente e ai responsabili. Le attività investigative sono in corso e nei prossimi giorni sicuramente ci saranno novità. Abbiamo raccolto numerose testimonianze anche perché fuori dal locale c’era tantissima gente. Non si tratta esattamente di una discoteca, quanto di un disco-pub”. A confermarlo è stato il tenente Carlo Stopponi dei carabinieri della compagnia di Pontremoli, ai cronisti del Corriere della Sera “Il ragazzo, di cui al momento non posso rivelare la nazionalità, non è in pericolo di vita. La coltellata lo ha colpito su un fianco”.

Diego Remaggi
Diego Remaggihttp://diegoremaggi.me
Direttore e fondatore de l'Eco della Lunigiana. Scrivo di Geopolitica su Medium, Stati Generali e Substack.
News feed
Notizie simili