venerdì, Agosto 12, 2022
HomeLunigianaArriva la pensione per...

Arriva la pensione per il dottor Mario Moscatelli

Ieri ha terminato il suo percorso lavorativo come medico di medicina generale ed è arrivato all’agognato traguardo della pensione il dottor Mario Moscatelli, il quale ha esercitato l’attività professionale a Monzone nel Comune di Fivizzano.
La Società della Salute della Lunigiana invita la popolazione a scegliere un altro medico di famiglia, fra quelli disponibili, presso il Centro Unico di Prenotazione (CUP) oppure online direttamente dal proprio computer o dai dispositivi mobili come smartphone e tablet.
Al servizio online si accede con l’applicazione web, fruibile tramite portale Open Toscana su PC, tablet e smartphone; tramite l’app SmartSST di Regione Toscana per smartphone e tablet; attraverso i totem PuntoSI’, disponibili presso le Aziende Sanitarie.
Il portale Open Toscana permette l’accesso alla funzionalità di scelta del medico alla sezione “Servizi Toscana” e quindi “Salute”, utilizzando, per autenticarsi, la tessera sanitaria, che deve essere attivata, oppure il sistema di identità digitale Spid.
Il presidente e il direttore della SdS Lunigiana, Riccardo Varese e Amedeo Baldi, colgono l’occasione per ringraziare il dottor Mario Moscatelli per la proficua collaborazione e per il percorso comune intrapreso negli anni.

Ultime notizie

Guide turistiche senza abilitazione alle Cinque Terre, scattano le multe

A tutela dei visitatori e della professione di accompagnatore turistico, i Carabinieri Forestale in servizio nel Parco nazionale delle Cinque Terre hanno intensificato la...

Anche Spazi Fotografici tra i protagonisti del Marinella Festival

Ci sarà anche Spazi Fotografici tra i protagonisti di Marinella Festival, il progetto ideato e realizzato dagli Scarti in collaborazione con Teatro degli Impavidi e...

Light Diabetic Diary a Castelnuovo Magra

La prevenzione e la lotta al diabete non vanno trascurate. Questo è il senso di "Light Diabetic Diary", giornata benefica interamente dedicata alla prevenzione...

pubblicità

it_ITItalian