21 Febbraio 2024, mercoledì
9.6 C
Fivizzano

Arrestato dopo il divieto di dimora in provincia di Spezia: 30enne in carcere per spaccio

I carabinieri di Sarzana lo avevano già arrestato nel mese di aprile durante controlli straordinari finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nel centro storico. Nei confronti del giovane, un 30enne di origini marocchine, il giudice aveva poi disposto il divieto di dimora in provincia della Spezia.

Nei giorni scorsi la posizione del trentenne si è però aggravata a seguito della condanna per i reati a lui contestati e la stessa autorità giudiziaria ha emesso nei suoi confronti un ordine di carcerazione. I carabinieri della compagnia di Sarzana si sono così attivati per rintracciarlo e ieri alle prime luci dell’alba, a conclusione di un’intensa attività investigativa, unitamente con i colleghi di Pontedera sono riusciti a rintracciarlo in un casolare nel comune di Calcinaia.

Per il giovane stavolta si sono aperte le porte del carcere di Pisa, dove dovrà scontare circa sei mesi di carcere.

Redazione
Redazione
Desk della redazione, con questo account pubblichiamo comunicati stampa, eventi e notizie di carattere regionale e nazionale
News feed
Notizie simili