mercoledì 30 Novembre 2022

Aggredita e violentata mentre fa jogging sulla ciclabile alla Spezia: arrestato un 32enne clandestino

Una donna è stata vittima di una violenza sessuale oggi alla Spezia mentre faceva jogging su una pista ciclabile. La Squadra Volante è intervenuta in via dei Pioppi e dopo una serie di ricerche è riuscita a fermare il presunto aggressore, un uomo originario del Gambia, di 32 anni.
Secondo quanto ricostruito dalla polizia, la vittima è stata aggredita dall’uomo mentre faceva jogging approfittando della bella giornata di sole. E’ stata raccolta la descrizione dell’aggressore, grazie al racconto della vittima e a quello di alcuni testimoni che hanno soccorso la donna.
Le indagini condotte dalla Squadra Volante hanno permesso di rintracciare il presunto aggressore. Il soggetto, a quanto risulta, corrisponde alla descrizione ed attualmente si trova in questura per gli approfondimenti del caso.

Ultime notizie

Offerta formativa provinciale: novità anche per le scuole lungianesi

Il consiglio provinciale della Provincia di Massa-Carrara nel corso dell'ultima seduta ha approvato all'unanimità il piano provinciale dell'offerta formativa e del dimensionamento scolastico per...

Terza categoria: la Villafranchese cade in Versilia

L’ultima gara dell’ottavo turno ha visto il successo di misura dello Sporting Marina sui lunigianesi della Villafranchese, maturato nei minuti di recupero. I giallo...

Sala relax all’ospedale Apuane: divelto dal muro l’impianto hi-fi e rubata una chitarra, Mambrini chiede solidarietà

Non è solo il valore delle cose, ma il simbolo che esse rappresentano a lasciare una profonda amarezza. Una brutta sorpresa quella che lo scorso...
it_ITItalian