23 Febbraio 2024, venerdì
7.9 C
Fivizzano

A Sarzana arrestati dai Carabinieri due giovani spacciatori

I Carabinieri della Compagnia di Sarzana, negli ultimi giorni, hanno svolto una serie di controlli sulla strada con l’obiettivo di prevenire e contrastare l’insidioso fenomeno del consumo e dello spaccio delle sostanze stupefacenti, specie nell’ambiente giovanile.

In particolare, nella mattinata di sabato 16 dicembre, nella centralissima Piazza Garibaldi, un 22enne, di origini straniere ma nato in Italia, è stato arrestato in quanto trovato in possesso di cinque panetti di sostanza stupefacente del tipo “hashish” del peso complessivo di grammi 500,00.

Nella stessa giornata è stato messo a segno un altro importate risultato operativo considerato che è stato arrestato un ragazzo già conosciuto dai militari dell’Arma. In sintesi, durante un controllo nel territorio di Lerici, un ragazzo ucraino del 2003 è stato sottoposto a perquisizione domiciliare e trovato in possesso di oltre 3 kg di hashish, 2.730 euro in banconote, 35 sigarette elettroniche “svapo”, contenenti liquido con thc, 1000 ml di liquido per ricarica sigarette elettroniche contenente dal 92-98% di thc, estratto thc (olio di cannabis) del peso lordo di 100,00 grammi.

I due giovani, nella mattinata odierna, sono stati sottoposti a giudizio direttissimo presso il Tribunale della Spezia, con condanna del primo giovane alla pena di 1 anno e 3 mesi mentre per il secondo, dopo la convalida dell’arresto, sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Redazione
Redazione
Desk della redazione, con questo account pubblichiamo comunicati stampa, eventi e notizie di carattere regionale e nazionale
News feed
Notizie simili