mercoledì 7 Dicembre 2022

Wordle ha conquistato tutti: i giochi mobile continuano a spopolare nel settore videogame

Ogni anno arriva un nuovo trend, e i giochi mobile non fanno eccezione. A questo giro della giostra è toccato a Wordle, un gioco che ha davvero sorpreso tutti in pochissimo tempo, al punto da aver convinto il New York Times ad acquistarlo spendendo la modica cifra di 1 milione di dollari. Si tratta di un successo che andremo ad approfondire fra poco, e che conferma un fatto: i giochi per telefonino ultimamente vengono apprezzati in modo alle volte clamoroso.

Wordle, il gioco delle parole costato 1 milione di dollari

Per quale motivo il New York Times ha deciso di investire 1 milione di dollari per acquistare questo gioco? Per il semplice fatto che, già oggi, conta oltre 2 milioni di utenti attivi in tutto il mondo, ed è in costante crescita. La sua peculiarità è che può essere giocato soltanto una volta al giorno, accedendo o da computer desktop o da smartphone. Il funzionamento di per sé non è particolarmente complesso. In pratica, Wordle chiede al giocatore di indovinare una parola segreta, avendo a propria disposizione un massimo di 6 tentativi. 

Il sistema dei colori delle caselle serve per fornire al giocatore indizi utili per capire se si sta andando verso la direzione giusta. Un’altra peculiarità è la seguente: in realtà Wordle non è una app, ma una web app: significa che non bisogna scaricare nulla sul proprio dispositivo, ma semplicemente recarsi sul sito del gioco. Un gioco che è del tutto gratuito e che, fra le altre cose, non costringe a fare lo slalom speciale fra i banner pubblicitari. Attenzione però: Wordle finora è gratis, ma non lo sarà ancora per molto. Presto, infatti, il New York Times lo inserirà nel pacchetto dei giochi inclusi nel suo abbonamento, e che vede già oggi la presenza di diversi games a tema, come i cruciverba.

Il successo del mobile gaming e i numeri del settore

App o non app, il mobile gaming piace e anche parecchio. Fra i vari generi che piacciono si trova anche il gambling, che rappresenta a dire il vero una delle forze trainanti di questo settore. Si tratta di un genere così apprezzato che spesso gli utenti si informano sulle nuove uscite, o sulle piattaforme più famose come LeoVegas, tramite blog specializzati. Anche in questo caso ci vengono in aiuto le ricerche ufficiali, che sottolineano un totale di oltre 42 milioni di italiani appassionati di gambling. Di questo successo e non solo è possibile averne una conferma investigando i dati del settore, secondo i quali il gioco da smartphone attualmente coinvolge addirittura il 61% degli italiani. Se si parla di valore, ecco che ad oggi il mobile gaming supera i 2 miliardi di euro a livello globale, con una crescita del 10% circa nell’ultimo anno. 

Ultime notizie

Pannelli di rivestimento facciate degli ospedali: l’Asl Toscana nord ovest è in attesa dell’esito degli approfondimenti tecnici

L’Azienda Usl Toscana nord ovest ha richiesto al concessionario SAT di effettuare le verifiche richieste sulla “presenza di prodotti installati sulle facciate delle strutture...

Il Centro Intercomunale di Protezione Civile è realtà: la Regione assegna 400mila euro all’Unione di Comuni Montana Lunigiana

A darne notizia il sindaco di Tresana a assessore alla Protezione Civile dell’Unione di Comuni Matteo Mastrini che così commenta: "Dopo la Green Community,...

I sindaci di Zeri e Podenzana: “No alla riduzione delle guardie mediche”

Riceviamo e pubblichiamo una nota congiunta dei sindaci di Zeri e Podenzana: Si sente da tempo preannunciare la riduzione della presenza delle figure di continuità...
it_ITItalian