8 Febbraio 2023

Parco Apuane: approvata l’offerta didattica per le scuole

Il Parco delle Alpi Apuane ha approvato l’offerta didattica ed educativa per l’anno scolastico 2022-2023. È rivolta alle scuole dell’infanzia e della primaria e secondaria di primo e secondo grado, che potranno fruire di contributi presentando progetti sul tema: “Studiare il Parco per un uso durevole delle sue risorse”, scelto, come ormai da tradizione, con l’intento di declinare nella realtà locale, il titolo dell’Anno internazionale in corso di svolgimento. Il riferimento, in questo caso, è al tema mondiale di celebrazione fino al 30 giugno 2023, specificatamente dedicato dall’Onu alle “Scienze di Base per lo Sviluppo Sostenibile”, tenuto conto del loro “alto valore per l’umanità”.

L’offerta del Parco si articola in quattro diverse tipologie:

•             Percorsi dentro e fuori i musei del/nel parco con cui si mettono a disposizione percorsi di approfondimento interni ed esterni ad ogni struttura museale dell’area protetta: l’ApuanGeoLab a Equi Terme (Fivizzano) e la (Geo)Park Farm a Bosa di Careggine, che appartengono al sistema museale vero e proprio dell’ente, ma anche in quelle strutture che comunque concorrono a completare l’offerta di servizi culturali di valore naturalistico dell’area apuana, come l’Orto botanico a Pian della Fioba di Massa, il Museo delle Grotte a Equi Terme, l’Antro del Corchia e le Miniere dell’Argento vivo a Levigliani;

•             Percorsi del “Vivere il parco”, attività volta a far vivere l’ambiente nelle strutture che il Parco ha certificato e segnalato per le loro scelte ecocompatibili;

•             “Il parco nel quaderno” – concorso Giuseppe Nardini, secondo cui le scuole dovranno descrivere un itinerario naturalistico all’interno dell’area protetta e/o contigua, potendolo corredare ed illustrare con immagini, disegni, interviste, poesie e quanto la creatività suggerisce;

•             “Faccio parco” – concorso Alfredo Lazzeri, che ha l’obiettivo di coinvolgere gli istituti scolastici nell’elaborazione di idee concrete e proposte fattibili per attuare iniziative di conoscenza e valorizzazione del Parco Regionale delle Alpi Apuane.

All’Offerta 2021-2022 il Parco ha destinato un importo totale di 25.000 euro.

Le scuole dovranno presentare la loro manifestazione d’interesse unicamente all’indirizzo di posta certificata dell’Ente Parco: [email protected] entro le ore 12:00 di venerdì 13 gennaio 2023

Per info: 0585 799466 (ore ufficio) –[email protected]

Sito internet per ulteriori approfondimenti ed informazioni utili: http://www.apuaneducazione.it/offerta_didattica_educativa.html

Ultime notizie

Il Comitato Bocca di Magra a sostegno dello spazio pubblico e del paesaggio

I lavori di mitigazione del rischio idraulico sul fiume Magra continuano a produrre polemica. L'intervento più contestato è quello...