venerdì 9 Dicembre 2022

La sesta giornata della Terza Categoria

Il sesto turno ha fatto registrare la vittoria esterna della Mtg.Seravezzina nell’anticipo in casa del Seravezza, il derby tutto lucchese è stato deciso dal reparto offensivo ospite iniziato con Federico Tarabella, Simone Ricci e dopo il punto dei locali con il solito Davide Di Clemente il neo entrato Michele Giovannini chiudeva la contesa del Pedonese.

Tre punti che ha permesso ai giallo nero di salire in cima al girone raggiunti dai lunigianesi del  Monti dopo il pareggio a Retignano. Nella giornata regolare il match-clou era focalizzato sul rettangolo del “Macchiarini-Ricci” dove i dragoni di mister Stefano De Angeli devono dividersi la posta in palio con i padroni di casa. Al doppio vantaggio nel primo tempo di Kevin Cresci e Andrea Oligeri rispondeva nella ripresa l’inossidabile  Federico Tosi(nono centro stagionale)con una preziosa doppietta evitava la seconda sconfitta interna ai compagni. In virtù di questi due risultati nel posticipo il Montignoso di mister Paolo Alberti superando l’impegno interno contro lo Sporting Marina ha la possibilità di balzare in vetta al girone. Ritornano alla vittoria il San Vitale Candia contro un mai domo team giallo nero di Villafranca come il  Vallizeri e Fosdinovo rispettivamente contro i cugini della Gragnolese e  Spartak Apuane. Il San Vitale rimanda battuto la Villafranchese con i punti di Gainluca Ricci e Giovanni Savino, mentre per le “vespe” aveva accorciato Michele Polloni. In evidenza nel match del rinnovato tappeto erboso di Remola” il giovane portiere lungianese Francesco Liccia. Dopo tre sconfitte consecutive risorgono i zeraschi di mister Max Centofanti che hanno la meglio nel derby contro la Gragnolese alle reti in apertura di Ribolla e El Attifi rispondeva nella ripresa Chelotti su calcio di punizione. Tra le mura amiche certificano il secondo acuto  i castellani di mister Stefano Lombardi contro lo Spartak Apuane con i gemelli del gol James Pucci(doppietta) e Simone Atzeni assoluti protagonisti del match del comunale. Infine importante pareggio del Pontremoli fc. in versilia, dove i lunigianesi di mister Riccardo Capiferri escono imbattuti sul campo dello Sporrting Forte dei Marmi, al vantaggio dei nero azzurri  con Celentano replicavano i pontremolesi con il punto di Bertolini. Punto che riporta un po’ di morale nella squadra lunigianese dopo i due recenti passi falsi. Per quanto riguarda la classifica dei cannonieri del campionato dopo sei giornata passo in avanti di Federico Tosi(Retignano) con 9 centri scavalca Alessandro Giannotti(Villafranchese) 8, e Andrea Rocca (Montigoso) con 7 sigilli. 

Risultati :

Seravezza Fc.-Mtg.Seravezzina 1-3

Fosdinovo-Spartak Apuane 3-2

Retignano-Monti 2-2

San Vitale Candia-Villafranchese 2-1

Sp.Forte dei Marmi-Pontremoli Fbc. 1-1

Vallizeri-Gragnolese 2-1

Lunedi 14 posticipo : Montignoso-Sporting Marina(Renella, 20,30,arbitro Andrea Nicolò Briganti di Carrara)

Classifica ; Mtg.Seravezzian 13, Monti 13, Montignoso 12, Retignano 11, Villafranchese 10, ,   Fosdinovo 10, San Vitale Candia 9, Pontremoli Fc, 8, Sporting Forte dei Marmi 8,Gragnolese 8,  Seravezza Fc. 6, Vallizeri 6, Spartak Apuane 3,  Sporting Marina 0.

Note : Montignoso e Sporting Marina una gara in meno

Prossimo turno (19.11.2022): Gragnolese-Seravezza, Mtg.Seravezzina-Retignano, Monti-Sporing Forte dei Marmi, Pontremoli-Montignoso, Spartak Apuane-Vallizeri, Sporting Marina- San Vitale Candia, Villafranchese-Fosdinovo.

Seravezza-Mtg.Seravezzina 1-3

Seravezza Fc. : Luisi, Lucchesi, Bacci, Mattei Michekle, Antonucci, Mattei  Stefano, Poli, Giannecchini, Ricci,Tarabella,Bazzichi( a disp. Lorenzini, Moschetti, Moscardini, Togni, Grotti, Bereti, Cagnoni,Gioivannini) All. Iori

Mtg.Seravezzina : Michetti, Angeli, Benetti, Bertoni, Pardini, Tonetti, Grosso, Balduini, Puccetti, Chioni, Di Clemente( a disp. Tognocchi, Lazzotti, Binelli, Biancalani, Latini, Coluccini, Bresciani, Mataj, Vannucci)All. Carducci

Arbitro : Tonioli di Carrara

Marcatori : 39’ Tarabella, 42’Ricci, 54’ Di Clemete, 65’ Giovannini

Fosdinovo-Spartak Apuane 3-2

Fosdinovo:Volpi, Morotti(85’ Baudone), Micheli, Ambnrosini, Ottino, Cini,  Argiolas, Cantoni, Tonelli(55’ Baldassari), Pucci, Atzeni(85’ La Terra) ( a disp. Bernabò, Ballani. Marangoni, Belloni,StelitanoAll. Lombardi:

Spartak Apuane: Giannetti, Marino, Gianardi, Nicoletti, Morea, Bongiorni Nicolò, Bertocchi, Baldoni, Contadini, Della Pina( a disp. De Vita, Barsotti, Ciregia, Magnani, Ricci) All. De Angeli 

Arbitro : Berti di Carrara

Marcatori : 64’ Gianardi 76’ Pucci, 78’ Atzeni, 84’Bertocchi, 90’ Pucci

Retignano-Monti 2-2

Retignano: Rebellino, Quadrelli, Salvatori Michele, Ulivi, Graziani, Bianchini, Silvestri ,Baldi Galleni, Tosi, Neri( a disp. Iacopi, Salvatori Lorenzo, Geltrude, Giannoni, Tedeschi) All. Paolini

Monti :Magnani, Cortesi, Iovanovitch, Canese(50’Saisi), Bondi, Sadiq, Erta(86’Gabrielli Nicola), Bellacci (90’ Cini), Onesti(71’Gabrielli Lorenzo), Cresci(71’Malatesta), Oligeri(a disp.  Bartolini,  Trinchero,  De Angeli,)All. De Angeli

Arbitro : Lorenzi di Viareggio

Marcatori : 19’ Cresci, 48’ Oligeri, 64’Tosi(rig.), 81’Tosi

Il sesto turno era focalizzato sul match di Retignano dove scendeva la capolista Monti, l’impegno dei dragoni era quello di superare un importante esame, per i padroni di casa dopo lo scivolone interno con il Montignoso erano chiamati a far valere il fattore  campo,  soprattutto quello  di rimanere a contatto con il vertice. L’intensa sfida vedeva gli ospiti passare in vantaggio con una bella conclusione di Cresci, frutto del buon lavoro ai fianchi impartito da mister De Angeli.  Chiusa la prima frazione avanti Magnani & soci raddoppiavano nelle battute iniziali del secondo tempo con bomber Oligeri dopo un scambio con Cresci. Il Retignano accorciava  a metà della ripresa con Tosi dal dischetto, per poi ribadire in rete sfruttando una disattenzione difensiva degli ospiti il 2 a 2. La risposta ospite al pareggio dei padroni di casa è nelle due occasioni di Erta e del subentrato Gabrielli Lorenzo entrambe senza esito. Nel post partita parole di elogio del tecnico veneliese al Retignano “ ottima squadra molto esperta ed organizzata con individualità importanti. Specialmente ai “miei” autori di una prova di forza e carattere in casa di  di una sicura protagoniste del torneo a mio avviso candidata per la vittoria finale”.

San Vitale Candia-Villafranchese 2-1

San Vitale Candia: Ambrosini, Di Benedetti, Bordigoni, Deda, Tonazzini, De Angeli, Maccarone(35’st. Grande), Leka(25’st. Sparavelli), Ricci Gianluca, Kumanaku(18’st. Novani), Savino(7’st, Galloni) a disp. Lupetti, Del Freo, Sparavelli, Novani,  Galloni, Ricci Davide,Grande, Antonioli)All. Bertelloni

Villafranchese: Liccia, Baldassini(25’st. Mandaliti), Caroli ,Formentini(25’st. Pucci), Conti, Firmini, Giannotti, Manganelli, Polloni, Gneri,Galeazzi( a disp. Brunotti, Madonna)All. Bellotti

Arbitro: Briganti di Carrara

Marcatori : 35’ Ricci(rig.), 2’st. Savino, 8’ st.Polloni

Dopo tre passi falsi tornano  alla  vittoria i massesi di mister Paolo Bertelloni, lo fanno con una prestazione attenta e cinica, mentre gli ospiti di mister Fabio Bellotti vedono interrompere il loro trend positivo. Nella prima frazione si è registrato un buon gioco da entrambe le compagini con diverse azioni, sono i padroni di casa che va al tiro con Leka, Maccarone e Savino. I giallo nero si fanno vedere con bomber Giannotti  sempre chiuso dall’attenta retroguardia locale. Passata la mezzora il San Vitale si porta in  vantaggio con il tiro dagli undici metri di Gianluca Ricci(primo gol della stagione) per fallo di mano di Manganelli sugli sviluppi di un corner. Il primo tempo termina con li lunigianesi in fase offensiva però senza esito. La ripresa si apre con il raddoppio del team di Kumanaku & soci con Savino che riprende una respinta di Liccia su tiro di Leka dal limite. Passa poco le “vespe” accorciano le distanze con Polloni che in qualche modo mette dentro sugli sviluppi di un cross di Galeazzi. Nell’azione successiva Maccarone crea pericolo in area avversaria il suo tiro è respinto dall’attento giovane portiere Liccia. La seconda parte della ripresa con il risultato aperto è stata giocata a viso aperto dalle due compagini, le quattro occasioni in ripartenze del San Vitale sono state neutralizzate tutte dagli ottimi interventi dell’estremo difensore villafranchese.

Sp.Forte dei Marmi-Pontremoli 1-1

Sp.Forte dei Marmi : Tarabella, Verneau, Galeotti(50’ Ticci), Costa(50’ Belli), Lorenzoni, Coppedè, Celentano, Perregrini, Bonaguidi(60’ Alaimo), Pellizzari(75’ Poli), Maggi(70’ Balduini) a disp. Nari, Bacci, Barberi) All. Dazzi

Pontremoli Fc. : Sordi, Marianelli , Tannini,Trevisan Mattia,, Fornaciari, Tarantola, Byuluggiu, Trevisan Davide,Maurelli, Bertolini( a disp. Varoli, Pedroni, Tozzi, Binda, Bardini, Ferrara) All. Capiferri  

Arbitro . Marsili di Viareggio

Marcatori : 31’ Celentano  , 40’ Bertolini

Vallizeri-.Gragnolese 2-1

Vallizeri: Gioka, Kadiu(30’ Khdim), Ferrari, Cervara, Ribolla,Rossi, Nouiti, Giannuzzi, Petacchi, El Attifi, Gremi( a disp. Castelletti, Mariani) All. Centofanti

Gragnolese: Gerali, Lomnbardo Luca, Guelfi, Bondi, Sisti, Reburati, Fregosi, Cecconi, Bertolini,Chelotti, Giardina ( a disp. Pierotti, Benincasa, Lombardi Mirco, Lombardi Marco, Simonelli, Ballerini, Amendola,Tedechi, Ferrari) All. Montani

Arbitro : Gabelloni di Carrara

Marcatori : 3’st. Ribolla, 15’st. El Attifi, 18’st.Chelotti

Ultime notizie

Lucchetti (Forza Italia Filattiera): “Ciclovia dei Castelli, urgente la manutenzione”

Riceviamo e pubblichiamo: La ciclovia dei castelli è un percorso cicloturistico ad anello sulle sponde del Magra che tocca i comuni di Pontremoli, Filattiera, Bagnone, Villafranca...

Controlli sui cantieri: 21 segnalazioni e 25.307 euro di multe

Nell’ambito della prevenzione degli infortuni sul lavoro e del contrasto agli illeciti in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro, i carabinieri stanno svolgendo...

Tutto pronto per la nuova edizione del Presepe Vivente di Equi Terme

Fervono i preparativi per il Presepe Vivente di Equi Terme, comune di Fivizzano, in Lunigiana, che giungerà quest'anno alla trentaduesima edizione. Uno dei presepi...
it_ITItalian