giovedì 18 Luglio 2024

Il cielo “giallo” sopra la Lunigiana

In questi giorni sopra la Lunigiana e gran parte della Toscana abbiamo avuto modo di vedere un cielo di colore particolarmente giallastro. Gli istituti di meteorologia hanno spiegato come mai si verifica questo fenomeno, quali sono le cause e quali le conseguenze.

Il fenomeno del cielo giallo è dovuto all’arrivo di polveri desertiche provenienti dal Sahara, che vengono trasportate dai venti di scirocco. Queste polveri, composte da particelle di sabbia e minerali contenenti ferro, come l’ematite, la magnetite e la maghemite, si mescolano con l’aria e riflettono la luce del sole in modo diverso, conferendo al cielo un colore giallo o arancione.

Le tempeste di vento nell’entroterra algerino generano un flusso di polveri sahariane che attraversano il Mediterraneo e raggiungono l’Italia. Questo fenomeno è più frequente in primavera e in estate, quando le correnti meridionali sono più intense.

La polvere del Sahara può avere un impatto negativo sulla qualità dell’aria, aumentando la quantità di polveri sottili che respiriamo, e può causare problemi respiratori, specialmente per le persone con patologie preesistenti come l’asma. Inoltre, la polvere può ridurre significativamente la visibilità, creando una foschia giallastra o color ocra.

La polvere sahariana può influenzare le temperature locali in diversi modi:

  1. Riflessione delle Radiazioni Solari: Le particelle di polvere sahariana possono riflettere le radiazioni solari, riducendo l’energia solare che raggiunge la superficie terrestre. Ciò può portare a una diminuzione delle temperature locali.
  2. Assorbimento delle Radiazioni Terrestri: Le polveri sahariane possono anche assorbire le radiazioni terrestri, aumentando la temperatura dell’atmosfera e modificando i pattern climatici.
  3. Influenza sulla Formazione delle Nuvole: La polvere sahariana può influire sulla formazione delle nuvole, aumentando la quantità di nuclei di condensazione e modificando le proprietà delle nuvole stesse.
  4. Effetto sul Bilancio delle Radiazioni: La polvere sahariana può avere un impatto sul bilancio delle radiazioni, influenzando la quantità di radiazioni solari che raggiungono il suolo. Ciò può portare a una riduzione delle temperature locali.

Articoli Simili