sabato, Agosto 13, 2022
HomeLunigianaComanoComano: 69enne ritrovato dai...

Comano: 69enne ritrovato dai carabinieri dopo una notte nei boschi

Sono state settimane intense quelle dei carabinieri della compagnia di Pontremoli che sono intervenuti, insieme ai vigili del fuoco di Massa e Aulla, al soccorso alpino e volontari, in diversi comuni della Lunigiana, soprattutto Zeri, Licciana Nardi, Comano e Pontremoli, per cercare diverse persone che avevano chiesto aiuto al 112 perchè, dopo essersi addentrate all’interno dei boschi e camminato per diverse ore alla ricerca di funghi, non riuscivano più a trovare l’orientamento per ritornare al punto di partenza.
L’immediata attivazione del protocollo persone scomparse coordinato dalla Prefettura di Massa Carrara ha consentito ai soccorritori, anche con l’utilizzo dei droni e dei cani addestrati di ritrovare in alcune circostanze i dispersi dopo poche ore dalla ricezione della richiesta di aiuto. Ieri mattina un uomo di 69 anni, le cui ricerche erano iniziate giovedì sera, è stato ritrovato nei boschi di Comano in buone condizioni fisiche.
Nel sottolineare l’impegno profuso da tutti i soccorritori, i carabinieri raccomandano a tutti coloro che si addentrano nei boschi di prestare massima attenzione, di non allontanarsi dai percorsi conosciuti e di portare al seguito, oltre al telefono cellulare spesso utilissimo per consentirne l’individuazione, anche un rilevatore Gps che consenta in tempo reale di conoscere le coordinate e quindi procedere ad un intervento mirato.
Ultima raccomandazione, forse la più importate, dare l’allarme subito non appena si viene a conoscenza che un parente, un amico, un conoscente sia in difficoltà senza improvvisare ricerche autonome che pregiudicano, soprattutto in ore notturne, la possibilità di ritrovare in tempi celeri le persone disperse.

Leggi anche:
http://ecodellalunigiana.it/2019/10/15/fungaiolo-disperso-a-bagnone-recuperato-dai-vigli-del-fuoco/

Ultime notizie

Portovenere: ritrovato un pappagallo parrocchetto monaco blu, si cerca il proprietario

I carabinieri forestali, hanno ricevuto la segnalazione da parte di una cittadina di Portovenere del ritrovamento di un esemplare di pappagallo parrocchetto monaco blu...

Guide turistiche senza abilitazione alle Cinque Terre, scattano le multe

A tutela dei visitatori e della professione di accompagnatore turistico, i Carabinieri Forestale in servizio nel Parco nazionale delle Cinque Terre hanno intensificato la...

Anche Spazi Fotografici tra i protagonisti del Marinella Festival

Ci sarà anche Spazi Fotografici tra i protagonisti di Marinella Festival, il progetto ideato e realizzato dagli Scarti in collaborazione con Teatro degli Impavidi e...

pubblicità

it_ITItalian