giovedì 23 Maggio 2024

Castelnuovo Magra, ferisce un vicino e aggredisce i carabinieri: 45enne arrestato

Una nottata movimentata quella di sabato a Castelnuovo Magra dove un uomo di 45 anni, dopo aver avuto un’animata discussione con un vicino di casa per futili motivi, lo ha minacciato e ferito alla gola con un coltello, per fortuna in modo non grave.

Vari cittadini che hanno assistito alla lite hanno contattato il 112 e sul posto è arrivata una pattuglia della compagnia dei carabinieri di Sarzana. All’arrivo dei militari l’uomo, già noto alle forze dell’ordine, ha dato in escandescenza, aggredendoli a calci e sputi e continuando a proferire minacce e ingiurie. I militari hanno faticato non poco per immobilizzarlo, dopodiché lo hanno dichiarato in arresto per lesioni aggravate, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale e porto di armi.

Nel frattempo un’autoambulanza è intervenuta sul posto e ha trasportato il ferito in ospedale, dove il taglio, guaribile in pochi giorni, gli è stato medicato.

Anche l’arrestato, visto lo stato di agitazione che non accennava a diminuire, è stato trasportato in ospedale, dove è rimasto piantonato dai carabinieri per tutta la giornata di ieri e la notte successiva, finché stamattina non è comparso in Tribunale alla Spezia, dove il giudice ha convalidato l’arresto e disposto l’obbligo di presentazione giornaliera in caserma.

Redazione
Redazione
Desk della redazione, con questo account pubblichiamo comunicati stampa, eventi e notizie di carattere regionale e nazionale
Verified by MonsterInsights